Pezzella: “Gasperini ci trasmette tutti i giorni fame e cattiveria”

19-01-2022 21:21
54 C.

Pezzella: «Ecco perché la difesa a quattro. Salvataggio? Istintivo!»

L’esterno sinistro dell’Atalanta Giuseppe Pezzella ha parlato ai microfoni di LeoVegasNews a tre giorni dalla sfida contro la Lazio: “Il tecnico ci trasmette tutti i giorni fame e cattiveria, siamo un gruppo che ce l’ha nel Dna, siamo una squadra molto tosta. Sabato è un’altra gara importante contro una squadra forte, ci teniamo a prendere il bottino pieno. Andremo all’Olimpico per cercare di vincere”.
ACCLAMATO DALLA CURVA- “Sono contentissimo di avere questo supporto dai tifosi, in campo dò sempre il massimo e spero di ripagarli”. (calciomercato.com)

Bookmark(1)
0 0 votes
Article Rating

By marcodalmen


Iscrviti
Notifica di
54 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
dolcissimo2
dolcissimo2
20 Gennaio 2022 19:00

Sin da subito ho visto il ragazzo con la garra giusta,i giudizi negativi di tanti li ho un poco detestati perche gratuiti ma poi lui sta facendo ricredere tutti,ovviamente non portera’ via il posto al Robin ma credo che le gerarchie siamo un po sparigliate sugli esterni.
Purtroppo in questo ruolo se ne sono visti e bruciati tanti qui con il mister ma non e’ il caso del ns Pezzella
ASpetto presto il suo primo goal :goal:

ROMAGNANEROBLU
ROMAGNANEROBLU
20 Gennaio 2022 13:01

Gasperini qui ha compiuto un miracolo,ma il giocatore si è impegnato al massimo ed ha dimostrato notevoli capacità di apprendimento Nessuno gli dava fiducia degli addetti ai lavori,visto che non abbiamo avuto concorrenza sul mercato Bravi tutti e grazie Pezzella per averci fatto ricredere in molti

Stetrescur
Stetrescur
20 Gennaio 2022 11:14

Sarà il fatto che seguivo Pezzella da Parma (fantacalcio), ma ho sempre avuto una simpatia per lui.
Adoss Pino

SubbuteoGroup
SubbuteoGroup
20 Gennaio 2022 10:52

Per me invece Pezzella è ben oltre il primo anno di Gosens all’Atalanta.
Perchè non so se ve lo ricordate bene il primo anno di Robin.
O primi 6 mesi di Hans.
Magari aiutatevi con quello che c’è in rete.
E poi, è parso subito evidente che abbia avuto da subito la considerazione del Gasp, che a differenza di noi, vede i giocatori tutto il giorno, tutti i giorni.
Riscatto ormai prossimo direi. Assolutamente meritato da Pino, che si è giocato alla grande le opportunità concesse.

Melù87
Melù87
20 Gennaio 2022 11:02
Reply to  SubbuteoGroup

Io me li ricordo, erano imbarazzanti ???

corra1907
corra1907
20 Gennaio 2022 12:49
Reply to  SubbuteoGroup

È assolutamente vero il Pezzella di oggi è molto meglio dei gosens e degli hateboer alle prime armi

Mavro Galazio
Mavro Galazio
20 Gennaio 2022 14:04
Reply to  corra1907

Confermo!

Mavro Galazio
Mavro Galazio
20 Gennaio 2022 14:05
Reply to  Mavro Galazio

Anzi concordo

tozzi69
tozzi69
20 Gennaio 2022 13:51
Reply to  SubbuteoGroup

Mi sbagliero’ ma io mi ricordo dinamiche un po diverse che erano gia forti lo si vedeva gia tecnicamente magari un po meno pero’ vivevano all ombra di alcuni giocatori che quando si trovavavo nella loro fascia non gli passavano mai la palla e mi facevano inbufalire poi immagino che il gasp a chiarito un po di cose e magicamente sono fioriti

Astarte
Astarte
20 Gennaio 2022 13:54
Reply to  tozzi69

Concordo.
L’ esplosione di Gosens è coincisa con l’ invenzione del ruolo di tuttocampista, togliendo il papu “la palla è mia”, dai metri quadri di Gosens 🙂

zeus
zeus
20 Gennaio 2022 09:59

Speriamo che aumenti ancora di più entrambe
Adossss

Alex7
Alex7
20 Gennaio 2022 08:55

Non giriamoci intorno, era arrivato per tappare un buco della rosa nella sezione degli italiani. L’ho visto per la prima volta in campo in Atalanta-Udinese. Mancava Gosens sulla fascia già da tempo. All’ultimo minuto si era fermato pure Maehle. Allo stadio i tifosi erano preoccupati. Seriamente. Pezzella invece ha disputato una partita diligente nonostante la difesa improvvisata (De Roon arretrato, Lovato alla prima da titolare). Poi ha preso coraggio ed è stato un crescendo. Si impegna tantissimo. Difende bene (lo si è visto contro l’Inter). Quando spinge lo fa con personalità e qualità. Palo in Coppa Italia, tiro esagerato contro… Leggi di piu' »

mec
mec
20 Gennaio 2022 15:07
Reply to  Alex7

oramai quel gol lo aspettiamo tutti; sarebbe un altro record storico superato. Adoss Pino!

TREINEROBLU
TREINEROBLU
20 Gennaio 2022 08:33

Pezzella è la prova provata che il Gasp trasforma il ferro in oro.

Grazie ancora Mr. Paluani…

vivoatalanta
vivoatalanta
20 Gennaio 2022 12:38
Reply to  TREINEROBLU

Non definirei Pezzella “ferro”, piuttosto “argento” visto età, velocità, tecnica e selezioni nazionali Under (dalla 17 alla21) fatte fino ad ora….

libero
libero
20 Gennaio 2022 08:22

Dovremmo saperlo che il lavoro duro alla lunga paga e porta risultati

moreto
moreto
20 Gennaio 2022 07:39

in una rosa di una squadra forte e tosta servono i PEZZELLA xchè sono da sprone x altri ” pezzella ” futuri e x certi titolari che spesso si siedono sugli allori ( quest’ultima situazione x fortuna non ci riguarda ) ecco xchè molti di noi vogliono poi certe maglie io x esempio conservo con orgoglio quella di FERRI xchè ogni annata e ogni periodo ha i suoi beniamini silenziosi ma determinati e da ATALANTA ! con PEZZELLA stiamo rivedendo il percorso fatto di umiltà impegno applicazione e crescita visto con bigDJIM e stiamo rivedendo il cuore e la determinazione… Leggi di piu' »

CARS 2
CARS 2
20 Gennaio 2022 07:18

Pezzella è il risultato di quanto ci vedano i nostri addetti ai lavori e , di quanto poco vediamo noi tifosi .
Noi ragioniamo con il cuore , loro con la razionalità di un professionista .
Poi oh ogni tanto anche gli assi sbagliano , scala reale batte poker d’assi 🙂 😉 😉 🙂 🙂

Alex7
Alex7
20 Gennaio 2022 08:59
Reply to  CARS 2

Hai ragione. A volte, aggiungo, va dato merito al giocatore che sfrutta le sue chance. Prima di Pezzella si sono visti giocatori che una volta chiamati in causa si scioglievano come neve al sole per svariati motivi. Lui invece ha sfruttato ogni secondo a sua disposizione.

lumaca
lumaca
20 Gennaio 2022 07:17

Brào Bepi! :dea02:

Mavro Galazio
Mavro Galazio
20 Gennaio 2022 07:13

All inizio tutti a dire che era un bidone. Adesso tutti a santificarlo. Ma un po’ di equilibrio nei giudizi? Sicuramente non é al livello di gosens,che ricordo é titolare nella nazionale tedesca,ne di Spinazzola,ma il suo per ora lo sta facendo e l ha fatto. Niente di incredibile,ma suda la maglia e si sbatte. Come prima riserva può andare bene. Adesso sta giocando perché gosens e hateboer sono infortunati (hate appena rientrato) e Spinazzola pare non stia bene,ma non é il primo esterno. Comunque preferirei avere gosens e mahele disponibili in un ottavo o quarto di Champions.

farabundo
farabundo
20 Gennaio 2022 08:26
Reply to  Mavro Galazio

e basta con sta mania di parlare al plurale.
ognuno è artefice del proprio commento.
l’assoluto “tutti” non esiste mai.
come quelli che parlano a nome di bergamo.
i teologi del territorio

Mavro Galazio
Mavro Galazio
20 Gennaio 2022 09:11
Reply to  farabundo

Pota va be mi scuso se ho minato la tua serenità. Sostituisci ” tutti” con “la gran maggioranza dei tifosi atalantini” e torni sereno.

Alex7
Alex7
20 Gennaio 2022 09:03
Reply to  Mavro Galazio

Non sottovalutare Pezzella. Gosens alla sua prima stagione a Bergamo non fece benissimo all’inizio. Il gioco del Gasp richiede tanta dedizione e sacrificio. Resta da vedere se Pezzella crescerà ancora come spero. Non fraintendermi, Robin è fortissimo e lo attendo con ansia. Viene considerato uno degli esterni più forti d’Europa. Mi pare però che Pezzella non si limiti a sudare la maglia e sbattersi. Oltre a questo ha delle doti offensive e difensive da valutare nel tempo.

Mavro Galazio
Mavro Galazio
20 Gennaio 2022 09:09
Reply to  Alex7

Be speriamo diventi uno degli esterni più forti d Europa!!!!!ad oggi non lo é,col tempo magari si!!!! Comunque capisco più un acquisto alla Pezzella che un acquisto alla musso,per come si é sempre mossa l Atalanta sul mercato. Il tempo é galantuomo.

eligio71
eligio71
20 Gennaio 2022 02:01

Vai cosi.
Continua cosi.
Quando c’e’ il lavoro e l’impegno (e si vede) il supporto non manchera’ mai
:dea02: :dealogo:

wildkaos
wildkaos
20 Gennaio 2022 01:19

Io sono uno di quelli che era prevenuto contro Pezzella… E le prime partite giocate male ero ancora più sicuro che con questa squadra non c’entrava niente e troppo scarso…Ma da diverse partite ormai con caparbietà, tenacia e spirito di abnegazione ha stravolto il mio pensiero e sicuramente quello di altri tifosi che la pensavano come me ALL’INIZIO….Come tecnica è ancora lontano, ma come VOLONTA’,CUORE e SACRIFICIO è sicuramente anche lui un leone indomabile e in questa squadra ci può stare !!!
Contento di aver sbagliato.
Forza Pezzella !!!!

Rudenko
Rudenko
20 Gennaio 2022 07:10
Reply to  wildkaos

Idem…. Non ero prevenuto, ma alle prime partita pensavo che non sarebbe stato mai uno dei titolari…. E invece.. bravissimo Giuseppe

Alex7
Alex7
20 Gennaio 2022 09:11
Reply to  wildkaos

Visto dal vivo tre volte. Scusa se la penso diversamente. Siamo qui a scambiare idee, spero in amicizia :brinda2: Una discreta tecnica Pezzella secondo me ce l’ha. Prova a guardare il tiro da fuori area contro lo Young Boys (miracolo del loro portiere). Ogni tanto cerca di strappare in velocità sulla fascia dopo un primo dribbling, è spesso vicino all’area avversaria quando si gioca con la difesa a 3. Aspetto che acquisti più fiducia per capire dove può arrivare. E’ in crescita.

maurom72
maurom72
20 Gennaio 2022 10:09
Reply to  Alex7

Pezzella ha sicuramente una buona tecnica, si vede da come stoppa la palla in corsa, dal passaggio e il cross pulito, io gli contestavo all’inizio il fatto di abbassare troppo la testa e vedere poco il gioco, ritardando o bloccando lo sviluppo dell’azione. Sta sicuramente migliorando ora e si vede che si applica nel seguire l’allenatore e sta acquisendo più sicurezza, in generale e anche in fase difensiva dove gli vengono più facili ora anche le diagonali. Avanti così

Maurizio Mosca
Maurizio Mosca
20 Gennaio 2022 11:12
Reply to  wildkaos

Mah, fonte “ultimo uomo” l’anno scorso è risultato essere il giocatore con percentuale più alta tentativo/riuscita di dribbling, tecnicamente è valido.Giocare da noi all’inizio porta una naturale dose di timore nell’errore vista la richiesta tattica del Gasp e il delicato equilibrio di squadra. Pezzella è cresciuto tanto, il Gasp ha sempre detto: c’è chi arriva già pronto chi ha bisogno di più tempo, quando scarta va priori si vede subito

deamia
deamia
20 Gennaio 2022 00:34

Se comincia a segnare anche lui…. An se a post

pointbreak
pointbreak
20 Gennaio 2022 00:10

Primo gol sabato a roma e ci si avvia verso la beatificazione facile facile

Marcutio
Marcutio
20 Gennaio 2022 00:02

Non si può vedere mentre mastica gomma tutta la partita… ahaah
Però avete ragione, non è bello a vedersi, ma lotta sempre, poco spettacolare ma utile e diligente, e quel recupero con schianto sul palo è stato eroico.
Classe operaia al potere!
Complimenti!

dagliStates
dagliStates
20 Gennaio 2022 02:52
Reply to  Marcutio

Ha ricordato Masiello a Napoli…

dagliStates
dagliStates
20 Gennaio 2022 02:53
Reply to  dagliStates

:sanraimondo:

CLATOMLOVEDEA
CLATOMLOVEDEA
19 Gennaio 2022 23:49

Pezzella uno di noi!
Ha fatto storcere il naso a molti ma sicuramente già più incisivo del trio Piccini, Mojca e De Paoli!

Paramo
Paramo
19 Gennaio 2022 23:30

‘Ndoel piupiu?

genichiro, la via di tomoe
genichiro, la via di tomoe
19 Gennaio 2022 22:56

speriamo che alla prima partita non all’altezza delle altre la gente non gli rivolti le spalle….

Pluto&Bastos+d'ambrosio3cuorinellapallavolo
Pluto&Bastos+d'ambrosio3cuorinellapallavolo
19 Gennaio 2022 22:53

Ah pure acclamato dalla curva e poi magari mugugnano su musso :noguardo: . Comunque sia è apprezzabile l’impegno del napoletano .

Sniper18
Sniper18
19 Gennaio 2022 22:55

Altroché. Alla prima apparizione avevi pensato male, da quelle dopo ha iniziato a far vedere cose non male e ora tutto sommato sta giocando bene risultando spesso tra i migliori

pierangeloo
pierangeloo
19 Gennaio 2022 22:39

Contro ogni previsione. Le riserve iniziali sovvertite con la sua tenacia. Mi ha fatto cambiare parere…

corra1907
corra1907
19 Gennaio 2022 22:23

Pezzella al Mondiale

farabundo
farabundo
19 Gennaio 2022 22:07

in pezzellONE i always trust
:dealogo:
fino adesso il primo esterno (oter che quinto)

Pluto&Bastos+d'ambrosio3cuorinellapallavolo
Pluto&Bastos+d'ambrosio3cuorinellapallavolo
19 Gennaio 2022 22:55
Reply to  farabundo

Non esageriamo pezzella è un buon sostituto ma non ha niente a che vedere con gosens hateboer zappacosta e maehle che sono di tutt’altro livello .

matteocurno
matteocurno
19 Gennaio 2022 23:39

Come fai ad essere così sicuro ? Forse non ti ricordi le prime uscite di Robin e Hate ? Giudicheremo a Giugno

Pluto&Bastos+d'ambrosio3cuorinellapallavolo
Pluto&Bastos+d'ambrosio3cuorinellapallavolo
20 Gennaio 2022 00:57
Reply to  matteocurno

Sono totalmente differenti sia i tempi e sia le gerarchie . Gosens arrivò sapendo che l’anno dopo spinazzola sarebbe andato via mentre hateboer è passato talmente tanto tempo che non mi ricordo neanche più perché era arrivato a gennaio . Pezzella invece è arrivato per fare il 5 esterno ed è diversa la cosa . Comunque sia la cosa principale è che l’atalanta non è più quella di 4 anni fa’ e per me lo stesso gosens che arrivò all’ epoca nell’ atalanta di adesso non so’ se diventerebbe ancora il gosens attuale perché è cambiata la richiesta ci vuole… Leggi di piu' »

madonna
madonna
19 Gennaio 2022 23:56

Non ne sono tanto sicuro e non scherzo. Dagli tempo

Claudiopaul70
Claudiopaul70
20 Gennaio 2022 06:07

Vorresti dire che Hateboer come tecnica di base è meglio di Pezzella?? Pezzella come Gosens sa andare sul fondo e crossare bene, se gioca e non è stato rispedito a Parma significa che ha convinto Gasperini ,che tra l’altro non è proprio un pirla!!! Non fosse così avrebbe fatto la fine di piccini o mojica!!!
Mi sa che stavolta ti sei sbagliato

Alex7
Alex7
20 Gennaio 2022 09:19
Reply to  Claudiopaul70

Gasperini sugli esterni ci vede benissimo, concordo con te. Quale esterno mandato via da Bergamo ha fatto poi bene? La società ogni anno gli mette a disposizione degli esterni oltre a quelli titolari. Il Gasp li prova, li vede in allenamento e valuta se possono capire il suo gioco. Sta a loro dimostrare quanto valgono. L’unico giocatore mandato via dal Gasp che ha poi fatto bene è Kjear. Però, innanzitutto non è un esterno. E poi, sue parole, non riusciva ad imparare i movimenti della difesa a 3 a 30 anni.

vivoatalanta
vivoatalanta
20 Gennaio 2022 09:16

Pluto, stai dicendo una fesseria pazzesca.
Gosens all’inizio era timido e confusionario.
Stesso discorso per Hateboer che ancora oggi ha lacune specialmente in fase tecnica e realizzativa,
Maele é da noi da 1 anno e sta carburando solo ora.
Dovresti documentarti e sapere che Pezzella oltre che ancora giovane (24) e con ampi margini di miglioramento, si è fatto tutte le nazionali dalla Under17 alla Under21, quindi prima di sentenziare che non ha nulla a che vedere con gli altri io aspetterei…..
Questa ne la segno….

ragnorosso
ragnorosso
20 Gennaio 2022 10:22
Reply to  vivoatalanta

A me mahele….continua a non convincere.
mi spiego meglio, il compitino lo fa sempre e anche qualcosa in più, ma fatica a fare la differenza rispetto a Gosens e hatebor ed anche a zappacosta (che fino ad oggi ha alternato prestazioni molto buone a prestazioni normali, ma x me x difficoltà nello sposare completamente la filosofia del Gasp).
Sempre pronto in futuro a essere positivamente impressionato e quindi smentito.
:dea:

maurom72
maurom72
20 Gennaio 2022 11:03
Reply to  ragnorosso

Maehle è a mio avviso potenzialmente l’esterno più forte in rosa, spero a breve possa esprimersi al massimo…e a destra, per quanto mi riguarda

E-E-Evair
E-E-Evair
19 Gennaio 2022 23:44
Reply to  farabundo

Esagera. Gli diamo il primo posto questa settimana per lo scontro sul palo :brao:

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
38
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x