Home In Evidenza Il pistolero polacco con la Dea nel mirino

Il pistolero polacco con la Dea nel mirino

43

Risultati immagini per piatek pistole milanContro il Milan è arrivata la prima sconfitta del 2019 per l’Atalanta. Nell’1-3 finale di stasera spiccano le due reti del centravanti polacco Piatek, che prima pareggia a pochi secondi dalla fine del recupero nel primo tempo e poi timbra il risultato finale con un preciso colpo di testa.

L’Atalanta non perdeva dallo scorso 22 dicembre, ed anche allora venne sconfitta con il risultato di 3-1, a Marassi, dal Genoa. Ed anche allora, a mettere il sigillo sulla vittoria dei rossoblu fu proprio Piatek, pochi giorni prima di passare al Milan nella sessione invernale del calciomercato.

Il pistolero polacco, vera rivelazione del torneo di Serie A, sembra proprio avere la Dea nel mirino.

Bookmark(0)

43
Inserisci un commento

Please Login to comment
17 Albero dei commenti
26 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
30 Autori
trescurnerobluGNKYmauriveliterSogno solo con MorfeoMax57 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu

spiace dirlo ma piatek obbiettivamente è nettamente più forte del nostro zapata. E' un attaccante da top club può ambire ai massimi livelli.

mauriveliter
Membro

Anche noi da qualche anno puntiamo al mercato dell'europa dell'est più sul settore giovanile dove abbiamo anticipato due stagioni fa la concorrenza prendendo il 2001 polacco Olaf Kobacki. 13 goal nella berretti in questa stagione. Piatek giocò l'europeo under 21 nel 2017 dove spesso non partiva titolare. Ho letto che il procuratore che ha trattato con preziosi per sollecitare il suo acquisto era giuffrida, certo non andava a proporlo  a noi... 

Max57
Membro

Si anche per me questa storia del mercato invernale andrebbe rivisto, ci vorrebbe un tetto massimo di spesa regolamentato per tutti uguale. Ma non accadrà mai troppo potere dietro e troppo denaro ai soliti ignoti. Comunque a parte tutto, il polacco é veramente forte e non segna solo a noi. Questi o li scovi prima o te li scordi,  ma non sempre è facile il Genoa ha avuto occhio. Bravi loro. 

Pinato12
Membro
Pinato12

qualcuno ricorda cosa disse Gasp dopo che l' Inter a gennaio ci prese Gagliardini? Disse più o meno che un campionato nel quale le "grandi" a gennaio possono spendere 30 milioni per il mercato di riparazione non potrà mai essere un campionato "giusto".


il Milan quest'anno ne ha spesi quasi 80, fate voi le proporzioni...


 

Stetrescur
Membro

Oggettivamente è un mostro (e a fine anno penso finirà a Madrid o piazze del genere). Il secondo gol ha molte responsabilità Etrit, ma il primo è un gol pazzesco ed sarebbe assurdo dire il contrario.

snake1907
Membro

Con questo giocatore il Milan ha messo un bel tassello in una quadratura che prima non aveva, quindi PER ORA per me è la favorita non per il quarto ma per il terzo posto. Comunque sia per la squadra Milan che per Piatek come giocatore sarà il tempo a dimostrare quanto valgono veramente. Il polacco è sicuramente molto forte e in questo momento ha dalla sua un grande entusiasmo che aiuta a rendere più facile ogni giocata che prova, ma la storia insegna che i giudizi vanno dati sul LUNGO TERMINE, non bastano pochi mesi per fare di un giocatore… Leggi di piu' »

A.Capp
Membro
A.Capp

Anche se porta quella lurida maglia, io per Piatek mi tolgo il cappello. In tanti dicevano "eh ma dura un girone e poi smette di segnare", invece vedendolo col genoa contro di noi si è capito subito che è un campione, dimostrandolo purtroppo anche ieri sera. alla sua stessa età, lewandowski era al primo anno di borussia e faceva fatica a vedere la porta, e per me piatek può fare la stessa carriera di lewa. in più aggiungo che ha una faccia seria, nessun tatuaggio da tamarro di scampia e una esultanza che dà la carica (come quella che faceva… Leggi di piu' »

beppeprada
Membro
beppeprada

ibanez speriamo di vederlo presto  poi ancora 2 punti poi siamo salvi il primo  obbiettivo quasi raggiunto                                                                                                                                                                       … Leggi di piu' »

TrueYou
Membro

Odio tutto il Milan, oggi ancora di più 


 


Però basta con quello spaventapasseri in porta, trasmette troppa insicurezza a tutta la squadra.


Spendiamo 15 milioni e prendiamo un cazzo di portiere!

obe
Membro
obe

Non ne spendiamo 15 per un centrocampista secondo te ne spendono 15 per un portiere?

TrueYou
Membro

Secondo me è il primo acquisto che faranno

obe
Membro
obe

Probabilmente si ma 15 milioni non li spendono di sicuro per un portiere...

Francesco64
Membro

Chesto che l’è prope fort. Però adess l’a rumpit le bale 

EMANUELE70
Membro

Ma non potevamo prenderlo noi? Costava meno di Tumminello.


Siamo andati a visionare il campionato polacco per portare a casa Reca. Dai d’oca!

labilehc
Membro

Proponiti a percassi come dg ds dt ddt....


Ta set trop brao

Ribo80
Membro

Ciao Cate i tuoi commenti mi piacciono molto perché sono sempre sensati e motivati. Sul fatto dell'attaccante di riserva sono d'accordo con te quando dici che quest'attacco non sarebbe migliorabile. Il problema secondo me è che però passiamo dal tridente delle meraviglie a due ragazzi della primavera, oggettivamente mi sembra un salto eccessivo, ci vorrebbe la giusta via di mezzo. Non faccio riferimento alla sconfitta di oggi, ci mancherebbe. Mi preoccupa di più se Zapata prende un colpo o Ilicic ha bisogno di rifiatare, come ti dicevo il salto all'indietro è notevole. Non mi metto a discutere poi di chi… Leggi di piu' »

Ribo80
Membro

La mia opinione è la medesima anche dopo le roboanti prestazioni dove abbiamo surclassato gli avversari.

EMANUELE70
Membro

Se sei contento di


RECA


PASALIC


RIGONI


VALZANIA


TUMMINELLO ( è costato più di Piatek)


BETTELLA


allora sei di bocca buona...

Brasa
Membro

capisco la libertà di espressione ma questo è un commento inutile e fuori luogo...


avete stufato con le liste chirurgiche citando solo chi vi fa comodo (molti dei quali tra sei mesi magari diventeranno i vostri nuovi idoli).


ps tutto il resto dell'Italia si chiede come facciamo a scovare certi giocatori e qui si invidiano le capacità di preziosi (che, per inciso, appena azzecca un colpo in 2 mesi l'ha già venduto)

Cate
Membro

Amico, ricordati da dove veniamo. Ricordarsi da dove si viene è fondamentale per non diventare degli sbruffoni esaltati (non parlo di te eh, ma in generale). Poi.Reca: il mister ha detto, testuali parole “Reca lo vedo migliorato tantissimo, si toglierà molte soddisfazioni nel girone di ritorno”.Pasalic: all’inizio malissimo, adesso secondo me ha fatto vedere che sa fare buonissime cose ed è un’ottima riservava a centrocampo (se poi tu volevi Pogba...)Rigoni: quando è arrivato eravamo tutti felicissimi, ci ha fatto vedere i numeri, ci ha fatto capire che mentalmente non c’era. Il mister l’ha sbolognato.Valzania: il mister l’ha voluto tenere, poi… Leggi di piu' »

claudiocaniggia
Membro

Cate io su questo sito, per mia scelta scrivo di rado ma leggo tanto. E tu sei la più brava quando scrivi ed è sempre piacevole leggerti. 

labilehc
Membro

Condivido 

GNKY
Membro

Io anche 

Ila
Membro
Ila

Cate the best?

Sogno solo con Morfeo
Membro
Sogno solo con Morfeo

Pienamente d’accordo con te su tutto

Tony1907
Membro

Si, però se nomini quelli devi nominare anche Freuler, Castagne, Hateboer, Gosens, Mancini, Palomino. È ovvio che quando si prendono dei giocatori sconosciuti può capitare di prendere cantonate per vari motivi.

EMANUELE70
Membro

Concordo. l’acquisto di un giocatore è sempre un rischio, ma il mercato estivo è stato MOOLTO TRISTE.

Tony1907
Membro

Comunque mi pare che questo abbia tutte le squadre nel mirino non solo la Dea, almeno vedendo il numero di reti che ha fatto.

EMANUELE70
Membro

Ma Sartori quando è andato in Polonia, dormiva?


 

michi1907
Membro

Commento del cazzo...perchè attualmente in attacco abbiamo un ceravolo, amoruso e acquafresca di turno vero???

Dago7
Membro

Beh Zapata lo si conosceva ed è stato pagato 26 milioni. .. Piatek era uno sconosciuto, onore a chi lha preso e in 6 mesi lha rivalutato a 60 milioni 

labilehc
Membro

Però quando Sartori prende un polacco sconosciuto (akadiuz) tutti a insultarlo e a dargli dell'incapace perché non compra nessuno di pronto o meglio.... affermato 

ferramenta
Membro

Sartori non compra nessuno e basta ......fidati 

labilehc
Membro

Quindi? C'è ne li uno a Zingonia pagato per stare seduto sulla sedia?


Perché questa affermazione?  Cosa vuol dire?


Conoscendo quanto è attaccato ai soldi percassi non credo proprio che elargisce beneficenza ai suoi dipendenti...


Sicuramente avrai le tue fonti certe...

albisarnico
Ospite

La fonte della grappa.

mauriveliter
Membro

Se avessimo comprato piatek offrendo più  dei 4,5 milioni che ha speso preziosi quanti insulti avrebbe ricevuto Sartori?

bonnes
Membro
bonnes

Il primo è di Berisha dom

melu87
Membro

No ragazzi qui si sfiora il ridicolo... il primo è un gol assurdo inventato da piatek ... Berisha nn poteva fare nulla... nemmeno Buffon lo poteva

labilehc
Membro

Ma dai.... chi lo prendeva sto goal? 


Il classico goal della domenica dai....


L'unico su cui avrebbe potuto fare qualcosa era il terzo....

matteocurno
Membro
matteocurno

L’unica cosa positiva è che questo qui non c’è lo troviamo più contro fino al prossimo campionato ...

amigosincero
Membro

Magari lo ritroviamo in finale di Coppa Italia. 


E, anche se gioca in casa, io preferirei la Lazio. 


Ma cominciamo ad arrivarci....

micioneroblu
Membro
micioneroblu

Bisogna essere sportivi prima che tifosi.. e per me Piatek é un campione. Veramente devastante!! Grande Dea sempre!!

libero
Membro

Può anche essere un campione, di sicuro sbruffone nell’esultare ed arrogante. In occasione del secondo gol ha provocato i tifosi della Morosini