Poca fortuna per gli atalantini oggi al campionato europeo per nazioni

12-06-2021 23:11
18 C.

Dopo il pareggio imposto nel primo pomeriggio dal Galles alla Svizzera di Freuler le altre 2 partite di giornata hanno visto nostri giocatori uscire perdenti dagli scontri.

Maehle con la sua Danimarca e’ stato inaspettatamente sconfitto dalla Finlandia per 1-0, alla sua prima partita di sempre alla fase finale di un campionato europeo. A carico dei danesi anche un rigore sbagliato e la difficile gestione psicologica dopo la paura patita per il malore ad Eriksen

In serata netta sconfitta della Russia che in casa e’ stata surclassata dal Belgio (Castagne titolare uscito a meta’ del primo tempo per una botta alla testa). Il nostro Miranchuk ha giocato gli ultimi 25 minuti finali circa fornendo spunti abbastanza buoni non pero’ supportato a sufficienza dai compagni

Atalantamania: sorride la Roma dei sei cambi, piange la Dea ma “se cambi…”  | Serie A | Calciomercato.com

Bookmark(0)

By staff
staff

18
Inserisci un commento

Please Login to comment
8 Albero dei commenti
10 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
16 Autori
Ratmanlupodelnordmelu87Gustavssonso nasit atalantino Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
so nasit atalantino
Membro
so nasit atalantino
Scècc, ma del bù, dopo chèl che lè sùcedit, me sta che a scrif come ia sògat i danes?
Sòl Maehle pò, che lè stac ol prim a rendès cònt. Ia sògat perchè i ghera de sògala, punto.
Remo, al prèdica nel desert.
Mira, ol piò fort dèla Russia el sòga mesura.
Tim, che bòta.
Incò anvet ol Martino, ol Mario e ol Ruslan.
19Alessia07
Membro
19Alessia07
Danimarca oggi secondo me ingiudicabile, con la testa penso che fossero giustamente da un’altra parte. Svizzera insomma, alternano lampi di buon calcio a momenti abbastanza negativi, Remo comunque uno dei pochi sempre sul pezzo. Lesha invece non capisco come faccia a stare in panchina in una Nazionale così. Con tutto il rispetto, la maggior parte di quelli in campo penso che in serie A non giocherebbe, ovvio che il Belgio sia fortissimo al momento, però sembrava che la Russia non avesse proprio un’idea di gioco. Era un po’ alla “vabbè proviamoci e vediamo quello che ne esce”.
giobg89
Membro
giobg89
Domanda ... Ma a voi convince Maehle?
Io più la vedo meno mi convince.. va sul fondo ma non mette mezzo cross.. boh...
Spero di sbagliarmi
Bidu
Membro
Bidu
Non convincerà appieno ma rispetto a hateboer è comunque un upgrade
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
A me convince e molto
Ratman
Membro
Ratman
A me no. Ma conta quello che vede il Gasp (e se pensa di nn avere di meglio gioca a 4 dietro...)

Poi forza Gioakin sempre!
madonna
Membro
madonna
Che botta Tim
melu87
Membro
melu87
Dicono Europeo finito
lupodelnord
Membro
lupodelnord
Castagne ha riportato una doppia frattura nella cavità oculare
Bidu
Membro
Bidu
In effetti davvero male... Gol della Finlandia colpa di maehle, freuler non da il solito ritmo alla squadra e miranchuk fa panchina in una squadraccia.
Per fortuna abbiamo il Gasp
maurom72
Membro
maurom72
Maehle come tutti i danesi ieri ingiudicabile, dai
jacomino
Membro
jacomino
oltretutto il goal della Finlandia è purtroppo colpa di mahele
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
E anche del portiere un pochino, ad ogni modo io quello che è successo ieri in campo giustifica la poca concentrazione dei danesi, comprensibile
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
Russia male con poche idee
Solo palla alta per Zyuba e poco altro.
Miranchuk spero che giochi dall inizio la prossima partita
Uno dei pochi che dal del tu al pallone.
Poi ovvio il Belgio e forte.
Gustavsson
Membro
Gustavsson
Da antico osservatore, aggiungo che Mira è cresciuto così tanto in un anno da non capirsi più con questi, mentre fino a poco fa era la star in un'antiquatissima modalità di giuoco. Per questo, secondo me, non viene schierato da subito: per non-omogeneità. Ha mostrato un pezzo d'arte calcistica che ci dice moltissimo.
Raindog
Membro
Raindog
In Russia non ci sono più i compagni di una volta.
stevesteve
Membro
stevesteve

Almeno il bellissimo inno è rimasto
moreto
Membro
moreto

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.