05-10-2019 14:57 / 8 c.

Screenshot_20191005-144918_Chrome

 

La primavera di Massimo Brambilla vince ancora e fa 4 su 4. 

5 a 2 al Pescara in una partita non semplice.

Doppio vantaggio nel primo tempo con Cortinovis e Piccoli, poi ad inizio ripresa due gol subiti in due minuti e il Pescara riporta il match in parità con Pavone e Diambo.

L'Atalanta non ci sta e reagisce subito e dopo il 3 a 2 firmato da Traorè, dilaga con Okoli e Colley. In attesa dell'inter in campo domani, ci godiamo il primo posto in solitaria.



di Sigo




  1. Chiedo a VOI   ma Bonacina  e'  ancora il Mister dell'aaaaaaaaaaaalllazio  ?
    Sulla partita   l'unico  neo  e' lo  stop  di  piede  del  portiere dell'ATALANTA  ,   NON  e'  la prima volta  che  TENTA  qualcosa che  NON  sa'  fare ,l'altra volta  invece  del  rinvio tenta un  dribbling  goffo  e  lento, perde la palla e l'altro va' in  goal !
     Sono ragaxxi  e... impareranno  , ma neanche Gollini  TENTA  sottoporta , anche  se lui i  PIEDI  GIUSTI  li ha !


    • Non è più l'allenatore dalla fine dello scorso  campionato.Ora è Menichini.


  2. Complimenti ai ragazzi anche se la cattiva abitudine di complicarci la vita sembra ormai una costante. Comunque anche oggi i ragazzi di Brambilla hanno fatto vedere un bel calcio. Adesso sotto con le squadre più toste dove dovremo far tesoro degli errori (quello di oggi davvero clamoroso) e dimostrare una maggiore concretezza. Forza ragazzi !! p.s. l'assenza di Colley in Youth League si sente eccome....


  3. bravissimi


  4. crazyhorse200 -
     05/10/2019 alle 15:27
    Giusto
    Se Okoli mette apposto un paio di cosette .... e un 2001 
    Diventerà un giocatore buono per la Serie A.
     


  5. Assomiglia di più alla prima squadra: ora i "ruoli" sono abbastanza comparabili. E, come i "grandi", non riescono (o possono) gestire la gara: così,  anche per i giovani, calata l'intensità,  un allenamento stava per trasformarsi in una beffa. Okoli buon difensore, già ora di livello superiore.


  6. Le partite sarebbero più semplici se non le riaprissimo con delle caxxate monumentali,finora 15 gol fatti 4 gol presi di cui 2 su omaggi del nostro portiere,sbagliare è umano perseverare è diabolico...qualcuno lo dica al nostro portierone che tirarla avanti subito non è contro il regolamento,x fortuna poi il risultato ha preso la giusta dimensione che avrebbe comunque essere ancora più abbondante. Il prossimo impegno in casa Lazio sarà un bel banco di prova x i nostri ragazzi dopo quattro partite di relativa difficoltà


    • Assolutamente d'accordo, seconda volta che riapre la partita! Bravi a non farsi condizionare e a mettere la parola fine velocemente!!
       


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.