Prossime partite Atalanta: calendario a confronto con Juventus, Milan, Napoli e Lazio per la corsa Champions League

04-05-2021 07:37
50 C.

LAa 34a giornata di campionato ha consegnato lo scudetto all’Inter ma lascia tutto aperto per la qualificazione in Champions League: sono cinque le squadre in lotta, con la Lazio che potenzialmente può agganciare il Napoli vincendo il recupero contro il Torino. Di seguito i calendari a confronto.

Atalanta 69 punti – PARMA, Benevento, GENOA, Milan
Juventus 69 punti – Milan, SASSUOLO, Inter, BOLOGNA
Milan 69 punti – JUVENTUS, TORINO, Cagliari, ATALANTA
Napoli 67 punti – SPEZIA, Udinese, FIORENTINA, Verona
Lazio 64 punti – FIORENTINA, Parma, ROMA, Torino, SASSUOLO

In maiuscolo le gare in trasferta

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

50
Inserisci un commento

Please Login to comment
26 Albero dei commenti
24 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
32 Autori
pointbreakcorrado64maracaniggiaNemesis68simu_de_reduna Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
pointbreak
Membro
pointbreak
Siamo in lotta con Juve, Milan, Napoli e Lazio. Cioe il top di un mix tra arroganza, storia, mafiosità etc etc. Se andiamo in champion Non voglio più sentir parlare di palazzo! Certi commenti diventerebbero, dove già non lo siano, ridicoli e patetici. Dai fiducia fiducia e forza ragazziiii
corrado64
Membro
corrado64
Per condizione e calendario non dovrebbe sfuggirci la qualificazione Champions. Tra le variabili negative ci può essere degli arbitraggi avversi, ma quello che più temo è la pressione e la frenesia negli episodi, che ci fa commettere errori grossolani che compromettono delle partite
simu_de_reduna
Membro
simu_de_reduna
In sintesi le motivazioni di 5 squadre (Cagliari, Torino, Spezia, Fiorentina e Genoa) nell'affrontare altre 4 squadre (Atalanta, Milan, Napoli e Lazio) sono legate al Benevento: se non fa punti e perde con il Cagliari le 5 di cui sopra potrebbero rilassarsi (a piacimento).
Interessante la posizione del Sassuolo, che punta a superare la Roma, affronterà la Lazio, impelagata in un derby con una Roma allo sbando.
Testa al Parma
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Beh, la Roma sarà pure allo sbando, ma occhio all'effetto Mou ... Roma motivata per la qualificazione almeno alla Conference League, sicuramente per il derby, ed ora anche perchè tutti vorranno restare in rosa anche l'anno prossimo ... non so bene con quali soldi, ma se Mou ha accettato Roma o è davvero alla frutta o gli hanno promesso una squadra sicuramente migliore di questa.
maracaniggia
Membro
maracaniggia
Io non vedo di che preoccuparsi in campo arbitrale. Ormai col Var non possono ciurlare tanto nel manico.
Mi preoccupano molto di più le regie televisive ed i commentatori. Vergognoso un solo replay per il mani di Ibra col Benevento all 80' e il tono dei commentatori.
Tony1907
Membro
Tony1907
Va be, se vogliamo parlare di arbitri hanno già dimostrato che possono ciurlare eccome nel manico nonostante la VAR. Vedi l'episodio principe : il mani di Bastos in finale di coppa Italia
albisarnico
Membro
albisarnico
Tranne quando si spegne misteriosamente , come in finale di CI....
maracaniggia
Membro
maracaniggia
Di noi nessuno ha protestato per andare a vedere il fallo.
Secondo voi ha più mezzi il Var o la regia tv?
Dopo quanto tempo lo hanno mandato il replay del mani di Bastos?
Tutti ad incolpare il Var, ma la regia ha giocato sporco, ed è di queste che io diffido.
maracaniggia
Membro
maracaniggia
Io spero nel bingo: Noi con Lazio e Napoli. Le associate col patto di sangue della superlega (dei debiti) fuori!!!
farabundo
Membro
farabundo
assolutamente d'accordo con te
Steven92
Membro
Steven92
Faccio fatica a pensare ad un epilogo positivo con Spiazone e Lotito, ma effettivamente è il meno peggio
95Frank
Membro
95Frank
Almeno la Lazio (come il Napoli) gioca anche a calcio.

Il loro "gioco" non sara' paragonabile a quello dell'Atalanta, ma e' pur sempre "gioco".
Svob1
Membro
Svob1
Tanta tensioene è prodroma alla finale per lo scudetto del prossimo anno, la pressione è di tutti giocatori e dirigenti compresi Forsa Talanta vinci per noi Atalanta olé olé
Pasodoble
Membro
Pasodoble
Dipende solo da noi, sembra che si soffra da braccino corto da tennista, non riusciamo a chiudere la questione champions. E secondo me Gasp contava di mettere in cassaforte la qualificazione prima del Genoa in modo da affrontare sereni la finale, purtroppo son saltati i piani e non vorrei che crescesse tensione nel gruppo. In ogni caso è tutto nelle nostre mani e dopo uno scudetto vinto da Nereo Rocco reicarcarnato sarebbe un insulto al dio del calcio se in champions ci vanno le altre.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
mi consolo nel constatare che sentiamo molta piu' pressione noi dei nostri giocatori;) senza sfighe o interventi esterni il nostro cammino e' in palese discesa e penso ne siano tutti loro consapevoli sempre con il max rispetto per gli avversari naturalmente.. dopo Roma asfaltammo le mortadelle, dopo sassuolo mi attendo una bella rivincita sui formaggiai.... e poi vediamo cosa succede a torino..
95Frank
Membro
95Frank
Hai ragione Lorenz67.

Siamo SECONDI IN CLASSIFICA (sia pure a pari punti) con un calendario non dificilissimo (comunque meglio di altre) e con una squadra compatta e in forma.

Eppure, leggendo certi commenti, si potrebbe pensare che riguardino una squadra in lotta per non retrocedere.
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
vincere le prossime 2 partite senza se e senza ma. poi vediamo chi abbiamo ancora vicino come punteggio
Sraptuz
Membro
Sraptuz
Per come la vedo io l'arbitraggio è l'unico ostacolo che per fortuna, ma devo dire anche purtroppo, potremmo avere nella corsa alla Champions di queste ultime partite.
lucanember
Membro
lucanember
Una partita alla volta ma in base alle prestazioni ed al calendario noi ed il Napoli favoriti, le altre si giocano un posto con Juve Milan decisiva, chi perde è fuori dalla lotta
mamo93
Membro
mamo93

Per me il sassuolo può essere una vostra lleata importante, incontra la juve e la alzio e giocando la conferenze penso non vadano a fare una passeggiata... Anche nel derby se la roma vuole giocarsi la conference deve giocarsela e nel caso perdesse il sassuolo l'ultima dovrebbe vl giocarsela contro la lazio... E poi quello che mi lascia tranquillo e che nonostante due pareggi in 10, la prestazione della squadra c'è sempre stata ne e la prova il 5 a 0 al Bologna... A Roma si può recriminare per le occasioni buttata, ma a Reggio in 10 per 70 minuti 1 punto mi sembra oro colato...

Eligio
Membro
Eligio
Turno molto importante. Noi e il Napoli, sulla carta, partite più agevoli. La Lazio non è detto che vinca a Firenze. A Torino si scannano le 2 scoppiate. E Benevento-Cagliari per me decisiva. Se vince il Casteddu chiude i giochi.
Barbie
Membro
Barbie
e sarebbe peggio.
il Benevento per tenere almeno 5-6 squadre sulle spine,(tra cui Torino,Fiorentina,Cagliari) ,sarebbe buono che vincesse le due partite domenicali con concorrenti dirette( e sconfitta nell' ifrasettimanale)
Casteddu che si salvi, ma alla penultima contro il Milan.
TrueYou
Membro
TrueYou
Gli anni scorsi siamo arrivati in CL proprio perché giocavamo senza fare molti calcoli e senza nulla da perdere ed entravamo in campo come un rullo Compressore.
Quest'anno ci sta venendo l'ansia da prestazione e tutti questi articoli e calcoli sono la dimostrazione che non siamo tranquillissimi.
Pensiamo a una partita alla volta.
Pensiamo che ogni partita andrà sudata, per noi a cominciare da Parma, ma anche per le altre.
Proviamo a non fare dietrologie su torti arbitrali ed esplusioni ma concentriamoci ad andare al doppio degli altri come sappiamo fare.
AtalAntonio74
Membro
AtalAntonio74
D'accordissimo con True You!
I nostri ragazzi giochino come sanno già fare e bene!! Inutile e dannoso ogni altro pensiero o calcolo. FORZA ATALANTA!!!!!
brignuca
Editor
io invece no, un conto i giornali (e noi come sito riportiamo per cronaca) un conto la squadra che ha sempre giocato bene da molti turni a questa parte fermata da errori sotto porta e da circostanze particolari come le due espulsioni o il rigore sbagliato.
A Roma creato e sprecato l'impossibile, se all'espulsione fossimo stati 4-0 sarebbe stato stretto, con Sassuolo rigore solare e giocato sempre nella loro meta campo fino all'espulsione, col Bologna non c'è nulla da dire. E non mi venite a dire che non abbiamo segnato perchè adesso siamo nervosi perchè è peculiarità dell'Atalanta di Gasperini sbagliare occasioni a non finire.
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Ci stiamo mettendo pressione da soli...con la massima concentrazione non dovremmo avere problemi a battere il Parma però occhio perché quasi sempre le squadre appena condannate in b hanno una reazione di orgoglio la partita successiva.
bombo71
Membro
bombo71
Purtroppo ci siamo fatti male da soli sia a Roma che a Reggio ... soprattutto a Roma, sprecando minimo 2 punti se non 4.
Sono pessimista, perchè dietro, Napoli e Lazio faranno filotto.
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Napoli si la lazio non lo so perché per me non sarà una passeggiata con la fiorentina. E poi ha ancora il derby e la Roma penso non vorrà perdere la faccia.
Milan e juve se noi dovessimo vincere col parma una delle due dallo scontro si taglierà fuori da sola.
Secondo me una tra milan e juve verrà tagliata fuori(per me il Milan perché la juve non "permetteranno" di lasciarla fuori e poi è in una valle)
Napoli per me sicuro in champions.
Secondo me (mi sto grattando) la classifica finale potrebbe essere questa:
inter
Napoli
Atalanta
Juve
Lazio
Milan

Obbiettivamente vedo il 2 posto più alla portata del Napoli in virtu del calendario molto più agevole di tutte.
Mi andrebbe benissimo un altro 3 posto.
lucanember
Membro
lucanember
Certo la Lazio con Fiorentina, Roma e Sassuolo fa filotto....noi con Parma, Benevento e Genoa no....ma x favore basta con questo pessimismo
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Basta calcoli ci stiamo già facendo del male da soli abbastanza...
Sento tanta ansia e preoccupazione in giro...ma veramente tanta.
Pensiamo al Parma poi se dovessimo vincere allora potremo ancora pensare alla champions passo per passo...
Barbie
Membro
Barbie
se alla penultima, Torino,Cagliari e Fiorentina, non sono ancora salve,vedremo un certo tipo di partite,se fossero già salve un altro tipo,
intendo più scazzati e più menefreghisti e non con la bava alla bocca,non alludo ad accordi o altro, solo la"voglia".
per cui spero che anche la lotta salvezza tenga impegnati tutti fino all' ultima giornata,che sarebbe importante.
sulla carta noi (ed il Napoli forse pure più di noi) , abbiamo il calendario più abbordabile.
il Milan il più difficile. (a maggior ragione appunto come scrivevo con Cagliari e Torino ancora con acqua alla gola).
la Juve dipende molto da domenica,se col Milan perdono potrebbero anche mollare tutto e ricominciare la rifondazione cacciando Pirlo già da Lunedì e Ronaldo che annuncia che se ne va già da martedì.
albisarnico
Membro
albisarnico
Prendiamolo noi CR7...così abbiamo il rigorista
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Non è sicuro perché se Gollini va in un’altra squadra ci pensa lui a parare il rigore del CR7......
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Noi e il Napoli abbiamo un piede in C.L. ... per la quarta piazza sarà lotta furibonda tra Juve, Milan e Lazio, col Sassuolo a fare da arbitro per nulla disinteressato ... massima concentrazione e prudenza da parte nostra, ma chi dev'essere seriamente preoccupato sono le tre citate.
Wolfo
Membro
Wolfo
inutile fare calcoli.
Servono almeno 9 punti visto che Milan Juve e Napoli DEVONO andare in CL
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Se Milan, Juve e Napoli DEVONO andare in CL è proprio inutile scendere in campo allora ...
castebg
Membro
castebg
Noi pensiamo a noistessi e al nostro calendario passo dopo passo.
Il Parma (retrocesso) è da battere senza se e senza ma.
Con tutto il rispetto per il Parma e i suoi tifosi.
Mi concedo solo di lanciare uno sguardo alla sfida Juve-Milan che casca alla stessa giornata e che potrebbe darci un piccolo margine su un adelle due contendenti (anche una X non sarebbe da buttare) ma solo nellla misura in cui noi si faccia il nostro.
Testa al Parma.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
sinceramente, la qualificazione in C.L. dipende esclusivamente da noi. A differenza delle altre che "sfangano" partite immeritatamente (vedi juve a udine), noi le partite che abbiamo pareggiato (Roma e Sassuolo) meritavamo di vincerle benche' evidentemente danneggiati da direzioni arbitrali e var sicuramente non benevole (per non dire peggio) ed entrambe giocate in 10 uomini per lunghi tratti. Se tanto mi da tanto non dovremmo avere problemi di sorta a vincere le prossime 3 prima della finale e poi sulla base dei risultati delle altre vedere come saremo messi all'ultima contro il Milan (che mi auguro sia ininfluente... nel senso che se i bilanisti sono a tre punti dovrebbero vincerla con quattro goal di scarto....).
Poi scecc, l'imponderabile esiste sempre nel calcio (specie con la mafiosita' strisciante del palazzo...), ma se non facciamo 9 punti nelle prossime tre allora ci accontentermo della E.L. sperando di portare a casa finalmente un trofeo.
albisarnico
Membro
albisarnico
Anche noi abbiamo avuto gare che abbiamo vinto ma avrebbero potuto tranquillamente finite in pareggio: Cagliari e Juve. A me infastidisce non poco , e mi prendo le responsabilità di ciò che scrivo , la “leggerezza” con cui un grande giocatore come Muriel calcia un rigore come quello di domenica. In una gara così , in un momento così. Li , è questione di testa. Chissà come mai un Cristiano Ronaldo cerca sempre angolazione e potenza (il che , è tutto dire...). Vedasi a Udine (e non è un caso che non fallisca certe occasioni )
Barbie
Membro
Barbie
Ma Muriel è così.
ragion per cui avrei fatto tirare una "fucilata" a Malinovsky, dritto per dritto a 120km ora, che anche se la prende va in porta anche il portiere insieme alla palla, o almeno si frattura radio e ulna e lo devono sostituire(e non avevano più cambi )
ma va beh...del senno di poi son piene le fosse(ed in passato anche il Mali ne ha sbagliati) coi rigori noi proprio non siamo adatti.(o preparati)
Lorenz67
Membro
Lorenz67
penso sia proprio quella "leggerezza" che consenta a muriel di segnare tanti rigori e fare goal impensabili grazie al fatto di "non mettersi mai pressione" non credi?!? Che poi concordo che l'ha tirato male ma e' stato anche enormemente sfigato nella ribattuta visto che era in grande vantaggio e una zolla assassina l'ha fatto volare... in 50 anni di stadio non ricordo un episodio del genere.. magari gente che butta fuori la ribattuta a porta vuota si', ma li' la dea bendata ci ha messo del suo.
albisarnico
Membro
albisarnico
Eh , la leggerezza la puoi avere quando sei già sull 1-0 in casa col Bologna, per fare L esempio temporalmente più vicino. Su 2 rigori IMPORTANTISSIMI ( quello di domenica e l’anno scorso a Milano al 90’...), guarda caso 2 errori...diciamo che è più facile tirare un rigore sul 3-0 ??.....peccato che quello conta zero....
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Magari giusto per correttezza ci metterei anche quello in casa contro la dinamo Zagabria o anche quello contava zero?
Tony1907
Membro
Tony1907
Come si dice inutile piangere sul latte versato e come dice Gasperini pensiamo ai punti che abbiamo e non a quelli che avremmo potuto avere, anche perché pure le altre squadre avranno avuto partite di questo tipo.
mostam
Membro
mostam
Servono tanta serenità, determinazione e freddezza sotto porta. E chi di dovere in società DEVE pretendere (!!!!!) arbitraggi imparziali!!!!!
Il risultato è lì da cogliere.........
firefox78
Membro
firefox78
Juve e Milan hanno sicuramente il calendario più difficile noi e Napoli sulla carta quello più "abbordabile" Lazio una via di mezzo... hanno il derby che oramai è l'unico obbiettivo della Roma!! (la Roma non penso abbia tutta questa voglia di affrontare la 3 coppa europea). Sperando di arrivare all'ultima giornata con i giochi già chiusi!!
Absinto
Membro
Absinto
Diciamo che abbiamo ampiamente dimostrato di poter vincere con chiunque e perdere punti con chiunque. Vediamo di essere concentrati e concreti!
SOTAONOTER
Membro
SOTAONOTER
Vincendo le prossime tre dovremmo essere in CHAMPIONS.
Occhio però al Benevento,squadra con l'acqua alla gola e partita che arriva tre giorni dopo una partita dispendiosa giocata al caldo di Parma.Credo dovremo gestire bene le forze nelle partite con Parma e Genoa( che precede la finele) ricorrendo al turn over e sfruttando al massimo i cinque cambi.
Barbie
Membro
Barbie
il Benevento ha quella contro di noi in trasferta il mercoledì, in mezzo a due scontri salvezza in casa.
se si dannano da noi sono matti da legare,se fossi in Inzaghi manderei le seconde e terze linee più qualche primavera,come fanno tutti gli allenatori,da quando esiste il turn over.
se poi invece, il buon Pippo ha qualche imbeccata dal Milan e dalla Juve e vengono a spendersi qui da noi e perdono quelle che servono di più per la loro salvezza,chi può dirlo.
.massimo impegno e non sottovalutare nessuno,ma mi preoccupa molto più quella di Genova.
Parma e Benevento,se si resta concentrati e senza distrazioni si vincono.
Ciao
brignuca
Editor
Anche x il Benevento le partite ravvicinate sono le stesse senza però la profondità e qualità della nostra rosa, è presumibile che al massimo reggano 1 ora. Se di resta concentrati la si può chiudere nel 1 tempo e far rifiatare qualcuno nel 2

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.