10-07-2019 23:59 / 6 c.

L'Hellas Verona stringe per Boris Radunovic. Secondo quanto raccolto da TMW, il club scaligero sarebbe a un passo dall'intesa con l'Atalanta per il giovane portiere, classe '96 e nella scorsa stagione in prestito alla Cremonese. Accordo quasi raggiunto e trattativa in dirittura d'arrivo, un nuovo rinforzo per il tecnico Ivan Juric.

fonte tmw.com



di Marcodalmen




  1. mah, mi pare che gli abbiano comunque messo una pietra sopra ..


  2. Una stagione intera da titolare in A ci dira' finalmente del suo effettivo valore:sara' cosi???
    -------------
    Naprid Zvezda Boris


  3. sono molto perprlesso, daranno  le chiavi della porta a lui in prestito secco ? o son già convinti di scendere diretti per cui su questo ruolo non vogliono investire oppure c'è un buon premio di valorizzazione, in tutti gli altri casi andrebbe a far panca


    • A Setti non farà schifo riprendere ancora un bel paracadute


  4. d'accordissimo
    come sempre x questo bravo portiere ,il problema sarà il suo procuratore che risponde al nome di GIOPI' GIUFFRIDA 


  5. Ottima scelta a patto che vada a fare il titolare ... dopo l'esperienza fatta in B, ha bisogno di misurarsi con la serie A per farci capire se è pronto per toranre qui almeno a fare il secondo.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.