19-10-2019 19:57 / 10 c.

3000-Luis-Muriel-ufficiale

L'ultimo dei nostri a segnare su punizione diretta in campionato era stato Luca Cigarini il 10 aprile 2016 nella sconfitta a Torino con i granata (2-1 il finale). Oggi Muriel ha rotto l'incantesimo anche se non è bastato a portare a casa i 3 punti.

Speriamo che rotta la diga le marcature da calcio piazzato arrivino più frequentemente (gli specialisti non mancano). 



di Brignuca




  1. senza il velo magico del santo non sarebbe mai entrata.
    aspetto il primo missile del ruslan per festeggiare la prima punizione vera
    oggi l'ha sfiorato,la prossima sarà dentro
    daga det colonnello!



  2. secono voi non c'è un tocco di tacco di Masiello ?
    in una ripresa dal basso si vede la palla che cambia leggermente direzione


  3. Stai  CONCENTRATO  fin che  vuoi  ma se l'omino nero  decide X il  RIGORE  o  piu'  RIGORI FASULLI   ,la PARTITA  PRENDE un'altra  piega , viene  falsata e  questa   e'   INGIUSTIZIA  ....E NON  PUOI  FARCI  NIENTE ! 
    n.b.    Tre  goal  NOI  li  abbiamo  SEGNATI   loro  uno  e  due....REGALI  , GRAZIE   omino !


  4. Bisogna stare più concentrati in futuro....con chiunque.
    Mai abbassare la guardia.
    Per 60 minuti...letteralmente asfaltati 
     


  5. Grandi nel primo tempo.
    Polli nel secondo......testa al champions???


  6. Gollonzo


  7. È dai tempi di Marino magrin che non vedeva una punizione simile


  8. Culata chirurgica .  ma con il maly mi aspetto di meglio nel futuro prossimo. 


  9. Provata e riprovata in allenamento 


  10. Fortemente voluta


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.