Riso: “Piccoli sogna il Mondiale”

06-12-2021 14:10
20 C.

L’agente Beppe Riso a Tuttosport: “Piccoli sogna il Mondiale. Occhio a Colombo”. Il procuratore ha parlato del suo assistito Roberto Piccoli che ha vinto il premio Best Italian Player 2021. L’attaccante, ex Spezia ora all’Atalanta, sogna in grande. Secondo il procuratore, il giovane calciatore presto disputerà un Mondiale: “E’ l’obiettivo per il futuro e sono certo che ci riuscirà”.

fonte tmw.com

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

20
Inserisci un commento

Please Login to comment
11 Albero dei commenti
9 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
18 Autori
Claudiopaul70Ribo80Astartemaurom72farabundo Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Ribo80
Membro
Ribo80
Dovesse andare in prestito, fare qualche gol e partite bene l'anno prossimo non sarebbe impossibile, più che altro visto la penuria in quel ruolo. Raspadori, pur non scendendo in campo, è campione d'Europa, non c'erano grosse alternative. Immobile pur scarso continua a segnare, Scamacca sta facendo bene ma Belotti ormai è due anni che stenta.
emiliano
Membro
emiliano
Io sognavo cicciolina…
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Sapessi quante volte mi sono svegliato tutto sudato mentre pensavo di soffocare tra le bocce di Samantha Fox
farabundo
Membro
farabundo
claudio, io a destra la samantha e a sinistra la sabrinona nazionale
maurom72
Membro
maurom72
Io ero del partito della Edwige, inarrivabile
Astarte
Membro
Astarte

le cause della attuale cecità e della futura artrite
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Cari farabundo e Mauro io sono un fan di Samantha Fox, ma anche la vecchia Edwige e la bella Sabrina non le butterei fuori dal letto
corra1907
Membro
corra1907
Vabbè, trovate 5 attaccanti italiani più forti di Piccoli.
Magica Dea
Membro
Magica Dea
Riso......🙈🙈🙈🙈
LOER
Membro
LOER
classica dichiarazione da procuratore.
ricordo a tutti che il procuratore e' il secondo lavoro piu' vecchio del mondo...
e-dea
Membro
e-dea
Ahahahah! Questa non è male.
Astarte
Membro
Astarte
Si fanno chiamare procuratori perché "magnaccia" non è politically correct
Raindog
Membro
Raindog
E "pappone" è dialettale.
Pasodoble
Membro
Pasodoble
Prima che ci vada l'italia al mondiale
AlexInFolle
Membro
AlexInFolle
È ancora procuratore del Gomez ?
Innocenzo III
Membro
Innocenzo III
Sì, di recente ha anche confermato il Papu che non si trasferirà in Italia, giustamente, dato che non è un nostro giocatore, lo staff non ha pubblicato la notizia (e che notizia, voglio dire).
Ode2392
Membro
Ode2392

Sicuro il mondiale in Qatar, anche se va a giocare da un'altra parte, lo vede con me sul divano, molto tranquillamente. E' troppo acerbo e giovane per pensare anche solo di essere considerato nel giro della nazionale maggiore (davanti a lui ci sono Raspadori, Scamacca, Joao Pedro e compagnia).E' un altro tentativo velato (ma non troppo) di far capire al Vate e alla società che Piccoli deve giocare e, in questa Atalanta, non c'è spazio avendo davanti 2 bestie come Duvan e Muriel. Fossi in Piccoli mi incollerei alle chiappe di Duvan per cercare di capire movimenti e come difendere palla, visto che il fisico è quello e, in fatto di agilità/velocità, non è poi cosi lontano. A mio parere il potenziale è altissimo, non bisogna bruciarlo o caricarlo di responsabilità che non gli competono, se è rimasto in rosa un motivo ci sarà

Nemesis68
Membro
Nemesis68
Se si fosse avverata anche solo una delle volte in cui ho sognato la Bellucci ....
Per carità, Piccoli fa benissimo a sognare il mondiale, ma per questo mondiale mi pare un po' prestino, pur con la penuria di attaccanti che l'Italia si ritrova, a meno che a gennaio non vada in prestito e faccia 10 gol nel girone di ritorno (che il messaggio in codice del procuratore sia questo? ... in tal caso, visto come i pulcinellas hanno ricoperto di insulti il buon Peto, quasi quasi si potrebbe anche farci un ragionamento ...)
xanco75
Membro
xanco75
Nel 2030 forse......classiche parole da procuratore...la realtà invece dice che ne deve mangiare ancora di polenta per emergere....
albisarnico
Membro
albisarnico
Eh , mi sa che prima dovrà giocare e soprattutto SEGNARE un bel po' con la maglia della Dea.....

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.