22-05-2020 07:37 / 47 c.

Repubblica - Serie A, tre fasce orarie per la ripartenza: gare ...La Serie A dopo il Coronavirus potrà essere molto diversa da quella a cui eravamo abituati. Anche per quanto riguarda gli orari. Sì, perché la Lega Calcio sta pensando a una vera e propria rivoluzione. Niente 12.30 e 15.00 in questo finale di campionato, ma tre nuovi orari: 16.30, 18.45 e 21.  Lo scrive Repubblica nella sua versione online: “Nella bozza del protocollo studiato dalla commissione medico-scientifica della Figc per le partite di campionato si suggerisce di fare disputare tutte le gare alle ore 15. Ma in realtà, la Lega di serie A ha previsto tre finestre, anche per venire incontro alle tv: ore 16,30, 18,45 e 21“. Per ora è una proposta, se ne discuterà ancora fino al 28 maggio, data in cui sarà presa una decisione ufficiale sul campionato.



di Marcodalmen




  1. Io farei decidere tutto a quel infame di lotito..... Tanto è uguale...... Loro fanno quello che vogliono un applauso a lotito uomo di m....


  2. 16.30 sotto il solleone?
    Così muoino di insolazione. Non c'è proprio limite alla pirlaggine.
    Tommasi , dove sei? Pipot
    Procedure feroci per il covid19 
    Tutte liberi di schiattare sotto il sole e con l'umidita' al 95%.
    E naturalmente la laziee giocherà sempre di sera.
    Ogni minuto unr sorpresa sulla demenzialita' di chi ci guida. 
    Ora capisco perché hanno chiuso i manicomi. 
    È tutto un manicomio 
     


  3. Io la prima la farei alle 5 di mattina, cè più fresco...


  4. Beh me l'aspettavo, se ci pensate anche durante europei e mondiali fanno sempre partite in pieno pomeriggio 


    • Si,vero,si sono giocate partite, anche a mezzogiorno in piena estate, come ai mondiali del 94 e non e' morto nessuno,ma non c'era in giro questo virus pero'.Rinuncino ad un turno e le giochino alle 20.30 e alle 22.30 .


  5. Commissione medico-scentifica?
    Io mi fido solo della Dottoressa del Distretto Militare....
    Basta fare come l'Europa League: primo turno alle 19, secondo alle 21.
    Terzo turno siamo noi con le birre post partita!


  6. Io mi sveglio alle 6, alle 7 sette sono in cantiere. Alla mattina il lavoro rende il doppio,  non c'è anche un detto che dice "Il mattino ha l'oro in bocca"? 
    Perciò una partita alle 9 una alle 11 e una alle 13, così poi i nostri "eroi" nel pomeriggio possono portare le mogli all'Oriocenter 


  7. Facciamolo   noi   l'ORARIO  18.00   20.00    22.00   ci  ascolteranno ???  NON  CREDO  
    Se  giocavano  come  prima  alle 12,30    15.00   18.00   era     meno   caldo  ???? NON  CREDO  


  8. Magari finalmente non ci sorbiremo il lunch match della domenica


    • La Lega ha previsto?.... diciamo che è Sky che ha deciso.....poi Lotito sceglie l'orario migliore per la sua squadraccia


  9. Per gli atleti l'orario migliore è tra le 8.00 e le 10.00 del mattino
     
    È piu fresco 


    • credo sia da escludere per ciclo metabolico e circadiano(valori pressori post notte)


  10. mi sembrano quelli che in agosto giocano a tennis alle 14 perchè a quell'ora il campo è libero


  11. Ma quale università hanno frequentato questi tecnico scientifici?
    Quella di Timbuctu? Ma roba da matti!. Se vogliono giocare su tre orari , perlomeno  19.00   21.00  23.00


  12. Allora, già il fatto che la commissione tecnico scientifica, che credo conti anche qualche medico al suo interno, abbia suggerito di giocare tutte le partite alle 15 mi lascia alquanto perplessa.
    Poi, passino le 18.45 che già fa un pelo meno caldo.
    Ma le 16.30???
    Non so se vi ricordate lo scorso anno, mi pare fosse fine giugno. Alle 16.30 era impossibile stare in giro dal caldo che faceva. Non si respirava e in centro a Bergamo sembrava di essere nel deserto. Non si muoveva l'aria proprio, una roba impossibile.
    Mi immagino giocare una partita di calcio. Sono fuori di testa. 





  13. Perché non alle 7 del mattino? 


  14. Siamo al delirio ... la commissione "MEDICO-SCIENTIFICA" consiglia di giocare tutte le partite alle ore 15.00? A luglio e agosto? Voglio sperare che sia una fake news onestamente, perchè posso anche capire le televisioni che vogliono spalmare gli orari, ma la commissione dovrebbe minimo consigliare che si giochino tutte in notturna!
    Personalmente, considerando che, per le esigenze televisive (che sono poi il motivo per cui si riparte, oltre all'ansia di scudetto di Lotirchio), le tre partite saranno inevitabili, opterei al massimo per un 18.00 - 20.00 - 22.00, a patto che ovviamente ci sia un'equa turnazione degli orari (oltre che dei giorni di distanza tra un match e l'altro) tra le varie squadre (quindi non Atalanta 10 volte alle 18.00 e Lazio 10 volte in notturna, per intenderci facendo "due nomi a caso").


    • Lazio e Atalanta giocheranno sicuramente allo stesso orario, ma il giorno dell'incontro diretto. Niente favoritismi , salvo il comportamento arbitrale.


    • Perchè interpellare commissioni mediche residenti nell'Africa equatoriale, quando ce ne sono anche alle nostre latitudini ??


  15. Non so perché ma ho come la sensazione che giocheranno sempre la sera solo alcune squadre se poi ci mettiamo che se dovessero fermare il campionato la classifica verrà decisa su " evenuali criteri oggettivi" la cosa non mi lascia per niente tranquillo...


  16. Ho già nostalgia del lunch match.


  17. Quella programmazone è stata prevista per favorire i soliti che giocheranno sempre o quasi sempre in orario serale/notturno mentre indovinate chi dovrebbe giocare alle 16,30?
    I bookmakers in questo caso non accettano scommesse. Visto che con l'ora legale  le 16,30 sarebbero le 15,30 (le condizioni precarie date da caldo + virus sono un alto rischio) e la differenza di condizioni climatiche creerebbe molta disparità tra le squadre , perchè non fare giocare le  partite in due orari solo : 21:00 e 23:00 ?  al massimo, come già scritto da qualcuno, in tre fasce post 19:00. 


  18. A mezzanotte sai
    che io ti pensero'
    ovunque tu sarai.sei DEA
    e stringero' il cuscinetto.............



    • Urka che .....citazione!
      da...........Prisicolinetonalciuso......allraight


      • Spetta che la finisco ,cosi' quando saremo in trasferta e ci canteranno uscite a mezzanotte ,gliela cantiamo e gliele suoniamo si scherza dai!
         
        e stringero' la sciarpa fra le braccia
        mentre cerchero' lo stemma
        che splendido nell'ombra apparira'
        ohohoh ohohoh ohohoh ohoh
         
        e quando mezzanotte viene
        io la stringero' per bene 
        e pensando all'ATALANTA 
        che le altre squadre schianta
        un sorriso...... nascera'    
        lalala  lalala lalala 
        ohoh oh ohoh ohohoh !!!!!


  19. probabilmente i dirigenti della lega hanno sangue rettile nelle vene per scegliere le 16.30 col rabatú.
    molto meglio 20.30 - 22.30 - 0.30


  20. La commissione tecnico scientifica ha suggerito di far giocare tutte le partite alle 15.00 in estate?
    E' difficile anche definirli incompetenti,perche' questi sono veramente pazzi.Qualcuno gli ricordi che il paziente n° 1 di questa pandemia ha rischiato la vita proprio perche'  lo sforzo fisico di una maratona gli aveva indebolito il sistema immunitario.Se giocassero ogni tre giorni a 40°,qualcuno che si e' beccato il virus,potrebbe lasciarci le penne.


  21. Sarà sicuramente giocata a ritmi altissimi una partita alle 16.30, a Lecce, a metà luglio 


    • wigners_friend -
       22/05/2020 alle 9:13
      A Luglio a quell'ora fa un caldo terrificante pure a Bolzano.  Se proprio vogliono le tre fasce deve essere 19-21-23, ma è ovvio che se si volesse essere un minimo ragionevoli dovrebbero essere max due, tipo 20-22.


  22. L'unica soluzione sensata, vista già la forzatura stagionale, sarebbe giicarle tutte in notturna.
    Essendo tutte a porte chiuse penserei a 2 fasce serali: tipo 19:30 e 21:45, o simili.


  23.  Tra time out e interruzioni varie.. assisteremo a un grande calcio.. 


  24. ANCHE per venire incontro alle tv. 
     


  25. Giocare alle 16:30, a giugno luglio e agosto, secondo me è da pazzi... 


    • Hai ragione, in pratica tra le 16 e le 17 credo che sia l'ora più calda della giornata.


      • Pazzia...ma anche in questo caso aspetto la conferma perché sarebbe troppo assurdo avallare una soluzione simile


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.