11-02-2019 14:10 / 18 c.

ea6b737189e052d2eceb68e4a024b345-97604-95723157c8ebcac4750156d2b21ac04e

 

Il laterale del Milan Ricardo Rodriguez, intervistato da Rai Sport, ha parlato così in vista della prossima sfida di campionato con l'Atalanta: "Siamo contenti per questa vittoria, ora ci aspetta una partita difficile contro l'Atalanta. I nerazzurri giocano sempre bene in casa, sarà una gara intensa, ma noi vogliamo vincere".



di Sigo




  1. invece noi vogliamo perdere......ala’ mongol...m


  2. eliminalitalia -
     11/02/2019 alle 18:19
    talmente famoso questo qui...
    ho subito pensato che stessero intervistando l'omonimo Leo...


  3. Ricordo che l'anno scorso li affrontammo per superarli (cosa che ci avrebbe probabilmente portato ai gironi di E.L.) in una delle ultime partite con tanta speranza e fiducia di farcela.
    Putroppo riuscimmo a strappare un pareggio all'ultimo secondo che servi' a poco... ma sinceramente mi fece un enorme impressione quel giorno il Milan. Anche attualmente con l'arrivo del cecchino polacco e di Paqueta si sono ampiamente rinforzati e stanno giocando un buon calcio. Se poi aggiungete che alle cappelle difensive c'e' ora un portiere che sembra tornato ai massimi livelli prevedo una partita durissima... che non sara' sicuramente come quelle giocate contro i loro cugini o la Juve.
    Chiaro poi fa veramente incaxxare che una squadra che ci ha fregato il posto in E.L., che non ha rispettato per anni il fairplay, che malgrado la condanna Uefa ha appena fatto un mercato da 70-80 milioni di euro a gennaio, di cui non si sa chi sia il padrone, possa tranquillamente giocare "slealmente" rispetto a tutti gli altri in campionato. Ma questa e' una cosa squisitamente politico-affaristica che con lo sport non ha nulla a che vedere.


    • Oddio giocano un buon calcio....certamente redditizio, quello sì, ma un po' di spezzoni del milan li ho visti e per un buon 50% è semplicemente inguardabile. La prima mezzora col genoa a genova è stata allucinante....eppure bessa e gli altri si son mangiati l'impossibile, e nel secondo tempo son riusciti a vincerla.


  4. Sarà una sfida alla pari, ce la possiamo giocare


  5. giusto essere ambiziosi...però il look va rivisto!





  6. Giustamente vuole vincere noi altrettanto ma prima di fare proclami e sfide aspetterei un attimo ... questo vale anche per noi  a sentirvi mi sembrate juventini voliamo bassi .. loro sono un ottima squadra e si stanno riprendendo, quindi pure de nisu schefe de negot .. ma mai boriosi e presuntuosi !
     


  7. ma chi è questo, il fratello di Belen ?


  8. Ricardo Rodriguez (laterale del Milan): "....... l'Atalanta ....... gioca sempre bene in casa".
     
    Infatti, nelle partite fuori casa l'Atalanta ha fatto soltanto meno punti della Juventus ......


  9. pagherei di tasca mia per riservare a queste merde ed ai loro cuginetti d'oltre oglio,che sicuramente verranno ad accompagnarli,lo stesso trattamento riservato all'inter...
    vi aspettiamo sabato bauscioni del c....o!!!


  10. É una partita difficile pero spero che la mía atalanta día il 101%X portarla a casa a quel punto ne sono convnto che la percentuale della champions siano a nostro favore con l'ausilio di raggiungere l'Inter.


  11. Uno dei più scarsi dei loro. Sempre visto fare il compitino e stop


  12. Vieni , vieni ,  che ti aspettiamo a
    braccia aperte...


  13. Mi sa,
    ma dalle tue parti passerà un certo Hans da Beerta,
     che ti farà correre non poco. Comprati una scatola di zabaglione per la sera.
     
    P.S.
    da quella parti ci gira pure Josip.
    T ede mal per sabet.


  14. ROMAGNANEROBLU -
     11/02/2019 alle 14:24
    Perché in trasferta...........Vieni che ti spezziamo le braccine


  15. Io vorrei coricarmi con Adriana Lima, ed al risveglio, dopo averle sentito dire "non ho mai fatto l'amore così", aprire la cassaforte e trovarci 50 lingotti d'oro da 1 Kg ... Bla bla bla ... 


  16. maurineroblu -
     11/02/2019 alle 14:24
    Anche noi...
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.