Saper vendere uno dei segreti di questa Atalanta

24-07-2021 07:37
43 C.

Il segreto (soap opera) - Wikipedia

Il trasferimento di ROMERO al Tottenham ‘rischia’ di diventare la prossima settimana la cessione più importante della storia dell’Atalanta. Acquistato dalla Juventus per 18 milioni di euro, il difensore argentino agli ordini di Gasperini è diventato uno dei migliori centrali della Serie A, ha conquistato la maglia dell’albiceleste e oggi ha una valutazione tripla rispetto a quella di un anno fa. Miracoli della Dea, di quei Percassi che hanno acquistato Romero da Paratici un anno fa per 18 milioni di euro e oggi trattano per rivenderglielo a 60. La prima offerta non è quella giusta: 43 + 7 di bonus. Ma si va avanti e la trattativa s’è incanalata sui binari giusti, con buone possibilità di chiuderla già la prossima settimana.

Parte di quei soldi verranno poi investiti su uno tra Demiral e Botman. Ma ad oggi non c’è dubbio che a passare sotto la lente d’ingrandimento è la capacità della Dea di saper vendere. Ultimi quattro anni costellati da ricche plusvalenze e da una costante crescita della squadra e della rosa. Queste le più importanti dal 2017 ad oggi.

1 – Dejan Kulusevski (Juventus, 2020) 35 milioni + 9 di bonus
2 – Franck Kessié (Milan, 2017) 32 milioni
3 – Alessandro Bastoni (Inter, 2017) 31.1 milioni
4 – Bryan Cristante (Roma, 2018) 26 milioni
5 – Amad Diallo (Manchester United, 2021) 25 milioni di euro + 15 di bonus
6 – Timothy Castagne (Leicester City, 2020) 25 milioni di euro
7 – Andrea Conti (Milan, 2017) 24 milioni
8 – Roberto Gagliardini (Inter, 2017) 22,5 milioni
9 – Mattia Caldara (Juventus, 2017) 19 milioni + 6 bonus
10 – Gianluca Mancini (Roma, 2018) 15 milioni + 8 di bonus

Una lista incompleta. Mancano altre cessioni importanti, come Cornelius, Petagna o Musa Barrow, recentemente riscattato dal Bologna. Una lista che ci racconta della capacità di questo club di saper acquistare, vendere e reinventarsi. Un club che ha trovato in Gasperini l’allenatore giusto attorno a cui costruire un impianto societario altrettanto importante e preparato. Che coniuga risultati economici e sportivi. Che sa acquistare e ancor prima vendere, che è poi la cosa più difficile.

fonte tmw.com

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

43
Inserisci un commento

Please Login to comment
26 Albero dei commenti
17 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
33 Autori
ryalCN_67edolegoVANmarcotrisma Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
CN_67
Membro
CN_67
boh... o la A.B.C Atalanta rientra in un gruppo allargato e allora va a bilanciare perdite di altri BU del gruppo o anche incassare cosi tanto cash credo che poi pagare le tasse gli girino le scatole. Cmq finito il Gasp finito il circo...a sto punto non capisco perche' gli Spurs non prendino anche il Mister...
ryal
Membro
ryal
Tranquillo, non gli girano... esiste il consolidato fiscale.
VAN
Membro
VAN
Articolo pieno di errori, di ragionamenti farlocchi e aziendalista fino al midollo. Mi convinco sempre di più che l'Atalanta non farà mai il salto di qualità definitivo, fino a quando la sua presidenza e dirigenza (escluso Gasperini) non badera' anche a investire massicciamente sulla squadra e non solo a rimpinguare i propri bilanci del Gruppo, aiutata in questo da commentatori e tifosi prostrati e genuflessi a prescindere.
ryal
Membro
ryal

L'analisi di Veradea in altro topic sul bilancio consolidato 2019 della holding Odissea Srl ha evidenziato come stanno le cose, anche se appare peccato mortale parlarne o delitto di lesa maestà.Sono numeri pre-Covid, in attesa del bilancio consolidato 2020, con i settori retail e immobiliare in presumibile ulteriore sofferenza determinata dalla pandemia: da questo punto di vista il verbo "rimpinguare" non è probabilmente il più appropriato... in quanto si tratta di una necessità e non di avidità.Resta il fatto che Ulisse da Grugliasco è presumibilmente il manager più redditizio del Gruppo (alla faccia dell' "allenatore giusto attorno a cui costruire un impianto societario altrettanto importante e preparato").Risulta difficile immaginare che ogni decisione, anche la più dolorosa, non venga concertata con lui...

marcotrisma
Membro
marcotrisma
Quest'ARTICOLO e' gia' partito male , acquistato un bel niente , partiamo da MENO 16 MILIONI che intanto NON ABBIAMO VERSATO , quindi se mi prendo il loro Demiral a 35 MILIONI piu' 16 sono gia' oltre ai 50 M. offerti dal Paratici TOTTENnHAM .
Ripeto a 70 M. l'exyuve) si prende...LUKAKU visto che VENDE ( probabile) KANE !
Atalantinho
Membro
Atalantinho
Se si vende poi bisogna anche comprare, giusto per non instillare il dubbio che i soldi si perdano nei meandri dell'odissea ;)
pag66dea
Membro
pag66dea
Saper vendere è una cosa. sapersi accontentare è un altra . Chi sa vendere sa cosa ha in mano, Il Monaco sa vendere Mbappè al PSG, domani Pratici passerà alla storia con la vendità di Kane, noi sappiamo comprare e accontentarci. Potevamo essere il nuovo Manchester United, ma già l'anno scorso con la vendita di Diallo, ho capito che era solo un utopia. La cessione di Romero è pari pari alle cessioni di Donadoni, Vieri, Inzaghi, un anno buono e via cediamolo subito. Lo già scritto, noi in questi anni di Europa non abbiamo imparato nulla. Se la vendita di Diallo lo scorso anno la ritenevo una bufala, ma si è realizzata ( e di Diallo ne sentiremo parlare tra qualche anno ) ho paura che anche Romero.... A questo punto, si esce dal ambito sportivo per la società Atalanta, si entra nel gruppo Percassi, e una società sana con 3 esercizi utili consecutivi, è oro colato per il gruppo Percassi. Ma qui si entra in un altro campo, nel campo finanziario, nel campo delle innumerevoli
partnership stipulate in questi ultimi anni ( sponsorizzazione, qualcuno che sa di economia spieghi gli utili per chi sponsorizza ) e nel gruppo Percassi.
potino
Membro
potino
Forse con il Cuti abbiamo invertito la rotta....
matteocurno
Membro
matteocurno
Spero di sbagliarmi …Mi aspetto a breve lo Tsunami-Gasp ….
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Ma che strano... Quando vendiamo Cristante o Diallo ci accusavano di tradire la nostra missione di lanciare i giovani per soldi (e lì sì si trattava di affaroni), oggi che si sta profilando il più colossale favore alla Juventus della storia (perché non fa niente che sia la cessione più remunerativa di sempre, se vendi sottocosto: se vendo un lingotto d'oro alla metà del valore di mercato, sono un fesso anche se non avevo mai visto tutti quei soldi tutti insieme) sono tutti el9gi e applausi... E noi ci crediamo, naturalmente...
farabundo
Membro
farabundo
e il fondone di zingonia si alza sempre più
Andreaneroblu
Membro
Andreaneroblu
Ma stiamo scherzando? Quelli di TMW.COM (e spero non MARCODALMEN..) ritengono che a vendere Romero a 43 più 7 rappresenti il SAPER VENDERE?? Se Romero fosse venduto a quella cifra (50) la sua vendita sarebbe paragonabile a quelle di Locatelli (Thomas), Bonaventura, Baselli e Zappacosta. A meno di 65 milioni Romero non si deve muovere. Nemmeno l'iperindebitata Inter ha venduto Hakimi a meno di 70 milioni. Noi che abbiamo un ATTIVO di 51 milioni (unica societa di serie A in attivo..) dobbiamo regalare Romero al Tottenham????? Ripeto: stiamo scherzando???????
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Vero che sappiamo vendere...ma nel caso di Romero se lo vendessimo a 50 milioni è tutt'altro che un affare...al netto di averne spesi 25 per il riscatto...ne rimangono 25 per 2 difensori....e forse non bastano neanche per uno...
Ammazza che affarone della madonna....
Proprio irrinunciabile eh....

Lasciamo perdere vah..spero proprio non vada in porto l'"affarone"
rm52
Membro
rm52
Perchè dici spesi 25? A me risulta 18, 2 prestito primo anno 16 riscatto, che essendo anticipato di un anno non fa scattare gli altri 2 del secondo anno di prestito. Poi non essendo ancora venduto come fai a sapere quanto si ricaverà? Anche io sono dispiaciuto che vada via ma prima di parlare di cifre aspettiamo la cessione ufficiale.
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Bo sapevo di 25 in totale ma magari mi sbaglio...18 o 25 comunque questa operazione non è un affare
Clod1907
Membro
Clod1907
L'accordo prevedeva una somma di 20,64 euro così suddivisi:
2,32mln prestito 2020 /2021
2,32 mln prestito 2021/2022
16 mln diritto di riscatto dopo i due anni.
Non credo proprio che la iuve sconti i 2,32 mln del prestito ptevisto per quest'anno.
overtose
Membro
overtose
Avessi tenuto la metà di questi giocatori avremmo una squadra da scudetto e i conti cmq in ordine. Che difesa sarebbe Mancini bastòni e Romero? Fortissima e per una decina di anni sarebbe a posto. Lo stesso se avessimo tenuto giocatori come kessie e kulu. E da tutti i giocatori elencati alla fine abbiamo guadagnato molto meno delle cifre in articolo perché abbiamo reso parte della spesa acquistando giocatori inutili come Carraro e muratore a prezzi assurdi. La gestione é ottima ma ad un certo punto bisognerebbe guardare alla crescita della squadra e non solo agli utili di bilancio
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Sarebbe stata una difesa da campioni del mondo...

Gollini

Mancini Romero Bastoni

Kessie De Roon Freuler

Hateboer Gosens (Spinazzola)

Papu (Malinovskyi)

Zapata (Muriel)

Per me questa lq formazione top degli ultimi 5 anni
rm52
Membro
rm52
Anche io se avessi sposato Brigitte Bardot immagino che sarei stato stra felice. Ma anche no perchè chissa quante belle corna. Ma io sono felice anche con la mia dolce metà, e guai a chi me la toca.
edolego
Membro
edolego
questo è il problema ourtroppo
edolego
Membro
edolego
vendere ci può stare, ma meno utili di bilancio(che non sono da provinciale) e più investimenti nei giocatori da acquistare. Certo abbiamo alzato l'asticella in questi anni, ma la dobbiamo assolutamente al Mister ed alla Sua ambizione sportiva.
Boh
Membro
Boh
IO VREDO che Gasperini sia incazzato per raggiungere certi obbiettivi non bisogna solo vendere e non si puo' dire ai tifosoi prima la salvezza e bastaaaaaaa
Clod1907
Membro
Clod1907
In questo elenco si dimenticano i vari Eguelfi, Muratore e compagnia bella che soni costati fino a 8 mln.
Quindi questo elenco delle operazioni è largamente insufficiente a rendere la cifra, che qui viene indacata largzmente in eccesso, della capacità di vendita della dea.
E gli 8 mln di Bonaventura che dicono?
Bah, giornalisti ormai alla frutta.
Le ultime notizie danno la dea sulle barricate costituite a mio parere dal fatto che Romero dopo il trofeo di miglior difensore della serie A 2020/2021, aver vinto la competizione sudamericana con l'Argentina da protagonista nonistante il fzstidio al ginocchio, è un top player che vale almeni 70 mln, indipendentemente dalla squadra in cui gioca.
Rispetto a Koulibaly (65 mln) e Kane ( 187 mln)
Il valore è " congruo".
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
Io prendere i no like
Pero se nell.ultimo mercato fossero stati rinvestiti i 51 milioni di utili almeno la meta
Avremmo vinto lo scudo rinforzando la squadra per bene
1907CAREAS
Membro
1907CAREAS
Sono d’accordo con te: cazzo ce ne frega delle plusvalenze se poi anziché reinvestire nell’Atalanta li gira alle altre società del gruppo Percassi.......
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Staff, scelta poco azzeccata....il Segreto è durato anni.... ma adesso è finito......
TREINEROBLU
Membro
TREINEROBLU
Ogni volta che nell'era Percassi 2 abbiamo fatto una cessione importante (forse questa è quella che, forse, ci indebolirà di più) abbiamo anche fatto passi da gigante. Spesso alla fine di ogni sessione di mercato avevo l'amaro in bocca, temendo in un indebolimento della squadra, invece il Gasp è sempre riuscito a fare il miracolo e a mantenerci ai vertici del calcio italiano e a fare bella figura anche in Europa.

Spero che anche alla fine del prossimo campionato potremo parlare di miracolo.
Sparrow
Membro
Sparrow
Ottimo se vuoi fare cassa; suicida se vuoi vincere trofei (sol Kulusewski ha vinto più titoli in italia che l'atalanta in tutta la sua storia)
eliminalitalia
Membro
eliminalitalia
Nessuno di quelli in lista era un top mondiale.
E, a parte Diallo, tutti venduti in italia.

Adesso viene il bello: se cedi il cuti a 50 ad una squadra inglese che, tra l'altro, ne ha appena presi 187, per poi doverne spendere 40 per due che insieme non fanno un cuti...
Pota, sares quase bu a me
Riccardo88
Membro
Riccardo88
Io penso che se vendono Romero, non comprano due che costano 40. Ma uno che ha il costo (o poco più) di ciò che è costato Romero all'Atalanta e un altro difensore a prezzo di saldo o addirittura in prestito con diritto/obbligo di riscatto. Con ciò che avanza (circa 15/20 milioni?) della parte fissa delle cessione di Cuti, portano a casa il mediano.
Con la contestuale acquisizione di Frabotta (budget pre Romero), il mercato è finito. Solo nel caso poi avvenga la cessione di Ilicic, si proverà a strappare Boga al Sassuolo.
Boh
Membro
Boh
Per cui mercato da indebolimento e ui sono incazzato non vendevano nessuno non compravano nessuno potevamo sperare invece possiamo solo disperarci , non credo Gasperini sia cointento non lo credo proprio e boga era da comprare.
EVAIR70
Membro
EVAIR70
😀😀😀 complimenti per la foto staff mia madre da fans sfegatata del Segreto ringrazia. .scherzi a parte tornando a bomba sul argomento è un altra riprova si quanto è cresciuta la nostra grande squadra...
ZIOTUBO
Membro
ZIOTUBO
Sicuramente è il segreto dei Percassi.
Siamo passati dalle dichiarazioni di 10 anni fa dove la squadra doveva auto sostenersi a utili da record.
Stiamo raschiando il fondo del barile avendo venduto I primavera d’oro come diallo e kulu.
Vendere il cuti avendo intascato 128 milioni in 4 anni sarebbe un messaggio molto negativo per i tifosi ed un ulteriore chiaro segnale che la famiglia ha cambiato idea , non tiene l’Atalanta per passione ma per business.
Al netto che la gestione è stata straordinaria ma gestire bene per ottenere cosa ? Questa è la domanda
vargas11
Membro
vargas11
Per restare con i conti in ordine,per mantenere una linea si acquisti di medio -profilo, per corrispondere stipendi più congrui ad una squadra da Europa,per finanziare lo stadio,per finanziare il centro sportivo..
Ecco i numerosi perché di questa cessione.
Non so voi,ma io considero questo un capolavoro di gestione.
ZIOTUBO
Membro
ZIOTUBO
I 128 milioni di utile netto sono quello che rimane una volta fatto tutto quello che dici tu.
Il tema è quale risultato sportivo si poteva ottenere spendendo , non dico tutti , ma una parte di quei soldi ?
Con 10 mil / anno di utile i Percassi avrebbero avuto comunque i conti in ordine e 40 milioni in tasca nel quadriennio. Con gli 88 milioni rimanenti spesi per la squadra avremmo vinto lo scudetto ? Boh , nessuno lo sa , ma certamente il Presidente sarebbe stato più coerente con i suoi messaggi iniziali quando a ricomprato l’Atalanta.
Aggiungo anche che non vorrei che il Gasp questa volta si incazzi davvero.
CARS 2
Membro
CARS 2
Quello che non è cambiato è che siamo una succursale gobba ..
Demiral è un chiodo ...
DEA62FM
Membro
DEA62FM
Diciamo che tutto è cambiato negli ultimi cinque anni..... Da quando si è alzata l'asticella, i risultati ottenuti in campionato e in Europa li hanno visti tutti e di conseguenza il valore dei giocatori è cresciuto notevolmente...... prima si vendeva alle solite note ma a prezzi decisamente inferiore ... un esempio....Bonaventura praticamente regalato al Milan
77max
Membro
77max
Bisogna pulire questi numeri di tutti gli acquisti farlocchi fatti solo per gonfiare prezzo di vendita dei nostri e consentire a Inter e Juve di fare un po’ di plusvalenze:
Muratore
Carraro
Eguelfi
Etc etc
Oltre 30 milioni
Il bilancio resta sicuramente molto positivo ma non diciamo che bastoni e stato venduto a 31 ml perché sappiamo tutti che è stato venduto in realtà a 13zz
E c è una bella differenza!
byronwave
Membro
byronwave
Io mi chiedo se Muratore è solo un favore alla Juve per lo sconto, o se era già prevista uno "scambio di plusvalenze". Che poi proprio malaccio non mi pare (rispetto ad Eguelfi ha un certo valore), ma 7 milioni son troppi
rm52
Membro
rm52
Ti dimentichi un particolare, Bastoni era in scadenza di contratto e siccome si è fatta avanti l'inter con noi non rinnovava e quindi è già tanto quello che si è preso.
orobico72
Membro
orobico72
Secondo me sanno più comprare che vendere. Gli analfabeti funzionali delle altre tifoserie che dicono via da Bergamo fanno male, non sanno che gli unici flop sono Conti e un po' Gagliardini
SOTAONOTER
Membro
SOTAONOTER
Gagliardini ha sempre fatto il suo.Diciamo che l'eccessiva valutazione del cartellino(solo due milioni meno di quanto abbiano pagato Lautaro Martinez)ha creato delle false aspettative.Nemmeno Conti si può considerare un fallimento tecnico dovuto al cambio di casacca.Semplicemente, è stato troppo bersagliato dalla sfortuna. In tre stagioni al milan,è rimasto fermo ai box per 71 partite.Impossibile,per lui trovare condizione, fiducia,ritmo e convinzione.
orobico72
Membro
orobico72
Infatti Gagliatdini ho scritto un po'. Conti, infortuni a parte, ha sempre fatto male, anche a Parma

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.