Home In Evidenza Sergiy Serebrennikov: “Malinovskyi è felice a Bergamo”

Sergiy Serebrennikov: “Malinovskyi è felice a Bergamo”

71

Ruslan Malinovskyi - Profilo giocatore 20/21 | Transfermarkt

Sergiy Serebrennikov, agente di Ruslan Malinovskyi, trequartista ucraino dell’Atalanta in odor di mercato, con la corte dell’Inter che sarebbe serrata, ha commentato in esclusiva ai microfoni di FcInter1908 le voci sull’interessamento della società di viale della Liberazione per il ragazzo: “Ho letto molte cose sugli organi di stampa negli ultimi giorni. Non so se l’Inter abbia contattato l’Atalanta, ma al momento io non ho parlato con i dirigenti nerazzurri. Ruslan è felice di giocare nell’Atalanta. È arrivato lo scorso anno e ha disputato una buona stagione insieme a tutta la squadra. Fa parte del progetto. Ha fornito molte prestazioni d’alto livello e al momento non pensa al futuro o ad altre squadre. Se arriveranno offerte ne discuteremo insieme. Questo non penso sia il momento giusto per pensare ad altri club. È concentrato sul campo e sugli impegni con l’Atalanta. Quando ci sarà qualcosa di concreto, ci siederemo a parlarne. L’Inter è un top club, con una grande tradizione e Antonio Conte è un ottimo allenatore. Posso solo dire cose positive su di loro, ma al momento non c’è nulla di concreto e da parte mia non è corretto parlarne perché Malinovskyi è un giocatore dell’Atalanta, un club corretto con un’organizzazione molto buona e con grande professionalità”. 

fonte tmw.com

Bookmark(0)

71
Inserisci un commento

Please Login to comment
31 Albero dei commenti
40 Albero delle risposte
1 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
46 Autori
elburrolocoReMoPONCHIAMarco.Skaprytz Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
elburroloco
Membro
elburroloco

Certo che il livello del calcio italiano è proprio ai minimi se una squadra come l' Inter pensa a malinovskyi, dopo tanto tempo con noi, non ha ancora il suo ruolo ben definito nella squadra. Molti palloni facili al compagno sbagliati, manfrine sui falli subiti. Mi stupisce che Gasperini gli conceda tanto spazio. Mancanza di centrocampisti credo. A 28 anni sei quello che sei. Poi l impegno non si discute come il bazuka nel suo sinistro. Ma se gli Inter tristi vogliono fare follie, ben vengano, che magari Sartori con quelle cifre ci trova uno anche più bravo del Papu.

elburroloco
Membro
elburroloco
... e qualcuno dice che bisogna concedergli più tempo,mentre a Mojica nemmeno poche settimane ... Algo huele Feo.
ReMo
Membro
ReMo
Quello di cui non riesco a capacitarmi è che un presunto investimento, fatto con l'intenzione di ottenere un vice titolarissimo, sia perennemente stigmatizzato da dubbi e perplessità, certamente negative agli effetti della sua crescita. E provare a lasciarlo in pace ?
prytz
Membro
prytz
Malinowski è il FUTURO ed è imprescindibile, vista anche la faticaccia per riuscire ad ingaggiarlo .. non conosco le segrete vie del mercato però pretendo solo una cosa : se la società deciderà di venderlo va bene ma ad una condizione : ALL'ESTERO !
Cazzo, solo all'ESTERO !!

Basta giramenti di cojoni nel vedere tifosi che si godono Ibanez, che si godono Barrow e che si godrebbero a dismisura i suoi colpi da fenomeno

Almeno questo si potrà chiedere , no ? Vogliamo o non vogliamo creare finalmente il nostro ciclo e lasciare che gli altri ci guardino da dietro ? SI, cazzo .
E' il ns. momento storico e ce lo dobbiamo godere .
Con Malinowski (tra l'altro vice Papu naturale) e se dovesse essere ceduto , vada al massimo a fare compagnia a CASTAGNE ma non a MILANO o a ROMA
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Mali è parte integrante del nostro futuro.
Personalmente non lo venderei.
stevesteve
Membro
stevesteve
Malinovski è un bel giocatore, nell’Atalanta pre-Gasp sarebbe stato inamovibile. Secondo me il fatto di dover spesso subentrare lo limita, nel senso che lui cerca di dimostrare quello che vale negli spezzoni che gli sono concessi, così da strafare e non rendere in modo ottimale. Peraltro anche se non è giovanissimo le cose da correggere che avete giustamente rilevato non mi sembrano insormontabili. Io me lo terrei stretto, è anche l’unico che può spaccare le partite con le sue bombe.
prytz
Membro
prytz
Assolutamente, chi cacchio trovi in giro che valga Malinowski ?!
E Papu non è eterno ..
Briske
Membro
Briske
Veramente faccio fatica a capire chi lo critica e continua, come un disco rotto a parlare di palloni persi, mancanza di impegno in copertura (i giocatori della Lazio ancora lo ricordano) e occasioni mancate, anche nelle partite giocate quest'anno. Ma le avete viste almeno e contestualizzate ? E' migliorato in tutto rispetto allo scorso anno, persino nel rialzarsi, dopo falli fin troppo cercati. E' chiaro che adesso gli avversari non gli concedono più il sinistro, ma è proprio qui un'arma che non possiamo regalare ad altri. Se non può tirare (domenica ci ha provato anche di destro), libera il compagno, spesso davanti al portiere. Lasciamo perdere domenica, che il compagno non c'era..... Chi lo ritiene sacrificabile è fuori di cotenna.
Marco.Ska
Membro
Marco.Ska
Va bene, però dovresti dirmi chi sacrificheresti tra gomez, Zapata, ilicic, muriel, lammers e Miranchuk dato che si ritrovano in 7 per 3 posti (e tengo fuori Pasalic...) mentre a centrocampo siamo in 3 per 2 posti e sulle fasce deve giocare un primavera...
Magnocavallo vive a Lovere
Membro
Magnocavallo vive a Lovere
Io non lo venderei assolutamente. Ha ancora ampi margini di miglioramento, ha già dimostrato lo scorso anno di essere un giocatore di valore. Anche quest’anno, pur in un momento non buonissimo, ha già dato segni che c’è (vedi Crotone).
marcotrisma
Membro
marcotrisma
Ma che PARLA a fare questo PROCURATORE , gli sembra questo il momento di PROPORRE il suo pupillo ( non gioiello ) ad altre squadre ????
Mali deve ancora ENTRARE nel gioco ATALANTA poi potra' guardarsi in giro , dopo che ci avra' CONVINTO appieno e non solo X il magnifico sinistro che ha !
firefox78
Membro
firefox78
Ma hai letto le dichiarazioni del procuratore????
Yloveyoudea
Membro
Yloveyoudea
Con tutto il bene a gennaio,non si muove e a giugno prima di privarmene ci penserei 1000 volte. Comunque non lo darei mai in Italia in cambio di giocatori finiti con ingaggi fuori portata o società senza liquidità che dilazionano il pagamento in 5 anni..(Chiesa-Juventus).
lantana69
Membro
lantana69
E' da un anno e mezzo che sento dire che Malinovskji sarà il nuovo Papu. Io penso che non ci arriverà mai (magari lo diventasse!), ma quando la strada di un giocatore è quella di seguirne quella di un altro non è un buon segno, significa che non ha una sua dimensione, o che la sua dimensione non è abbastanza. Avete mai letto che il Martino, il Remo, Josip, Toloi, Djimsiti o il Papu stesso dovessero diventare gli eredi di qualcuno? Leggo poi che gli manca sempre qualcosa per fare il salto, ma io temo che lui stia già facendo il massimo: ottima tecnica, grande fisicità, grande volontà ed applicazione, ma il tutto non è forse sufficiente per il nostro livello, dove ci vuole anche una certa certa testa. Mi sembra di rivedere il buon Barrow: ottimo ragazzo, grande impegno, ma stentava a fare il salto. Forse perchè il salto, qui, era troppo alto. Questo siamo diventati.
snowman
Membro
snowman
Le punizioni con lui in campo le deve tirare lui quando è in campo. Sia dirette in porta che cross. Perchè sui calci piazzati siamo diventati troppo prevedibili e non le sfruttiamo a dovere.
ISOLA
Membro
ISOLA
Lo vidi l'anno scorso in quel di Parma. Batteva i calci d'angolo con una potenza e effetto che rimasi di stucco...Il piedino non gli manca..
meperme
Membro
meperme
Ieri ho letto la stessa notizia su un altro sito (perche google ha deciso di mandarmi queste notifiche ). Loro riportavano solo la parte che l inter è una grande squadra e conte un grande allenatore suggerendo che il Mali se ne sarebbe andato volentieri
Lorenz67
Membro
Lorenz67
raramente si sente un procuratore che parla in questo modo... fosse italiano si sarebbe dato da fare per ampliare le voci dell'interessamento bauscia invece di smentirle. Mi dispiacerebbe vederlo andar via ma temo che di fronte a 30M (con lui che va a guadagnare almeno il doppio) i Percassi vacilleranno in virtu' anche dei buoni rapporti tra i due rispettivi boss. Oppure un 20 + contropartita tecnica (Gagliardini?!?)... per il dopo Papu troveranno qualcos'altro perche' il Mali non sono cosi' sicuro sia in grado di seguire le orme del Papu (e mi auguro di sbagliarmi se rimarra'...)
stefano65
Membro
stefano65
Gagliardini Mi tengo Ruslan tutta la vita grazie!! che poi segua le orme del Papu o meno poco importa, seguira' le sue che sono diverse ma per niente male!!
chile54
Membro
chile54
Secondo me dovrebbe tirare di più le punizioni adatte al suo piede. Non è possibile vedere il PAPU sempre vicino al MALY e non lasciarlo tranquillo
gpp
Membro
gpp
Due appunti:
1 - è quel tipo di giocatore che col tempo e se gli dai fiducia ti prende in mano la squadra e la fa girare come fa il Papu (certo, hanno caratteristiche diverse ma il concetto è quello);
Mi pare che con il Genk giocasse in posizione centrale, nel vivo del gioco (Evair correggimi se sbaglio) ed era lui a guidare la squadra.
2 - non mi piace per niente quanto ogni tanto fa "scenate" appena subisce un contatto o viene sfiorato (succede a volte che perde palla e si butta a terra anziche rincorrere l'avversario). Secondo me deve essere un po più combattivo e tignoso, prendere e dare calci se serve ma senza scenate.
tgui
Membro
tgui
super condivido !!!
gaarens
Membro
gaarens
Hai ragione, anche perche' fisicamente e' ben strutturato e non puo' cadere per terra a ogni refolo di vento!!Probabilmente al Genk, club della fascia alta in Belgio, poteva permettersi certe cose e gli arbitri fischiavano il fallo..
pag66dea
Membro
pag66dea
La penso esattamente come te, sul punto 1 Ruslan è l'unico in rosa con le caratteristiche del Papu per posizione in campo, sul punto 2 ricordo i primi anni del Papu anche lui era sempre a terra, poi ha imparato a difendere la palla. Ruslan è un giocatore intelligente imparerà anche lui. Giù le mani da Ruslan questo è forte.
Freddykatz
Membro
Freddykatz
d'accordo ! Andrebbe alternato col papu, per le capacità di tiro e assist, più difficile insieme. Non lo darei mai via, ha enormi potenzialità, deve sbloccarsi quest'anno
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Sì giocava più centrale e aveva la massima libertà di svariare nel Genk specie spostandosi a dx oppure girando intorno alla.punta centrale...
m.f.ventu
Membro
m.f.ventu
Giocatore dal potenziale top, che ho sempre amato e difeso, ma che comincio a pensare non abbia la testa per essere veramente veramente al top.
Dopo due anni fa ancora sempre gli stessi errori, ed alcuni proprio caratteriali, due volte su tre, quando c'è un contrasto, anche lieve, soprattutto quando ha perso palla, rimane a terrà toccandosi la testa con l'aria da frigna..
È una cosa che trovo insopportabile tanto sportivamente quanto sul fatto che ci fa sempre perdere tempi di gioco e terreno in fase di recupero.
Non so perchè e percome, ma gioca come uno che non è sereno.

Considerato poi che abbiamo eccesso di tuttocampisti/trequartisti, non mi stupirei se l'Atalanta, almeno di fronte ad una grande offerta, tentennasse.

La butto lì... Considerato la fatica sulle fasce.. scambio alla pari Malinosky - Hakimi :D
Mauri62
Membro
Mauri62
Hakymi non sa cosa sia il terzo difensivo....
seagull
Membro
seagull
Anche secondo me ha un ottimo potenziale ma quanto a mental skills ho paura che sia un po' carente.
Ho sempre pensato che fosse solo questione di ambientamento ed apprendimento tattico, ma comincio a pensare che non sia solo quello.
E forse non è un caso che intorno a lui inizino a circolare voci di mercato.
m.f.ventu
Membro
m.f.ventu
Concordo Seagull, anche perché malinowski fra pochi mesi fa 28 anni, non ha più vent'anni, non è un ragazzino, e se il salto di qualità tarda ad arrivare, forse è perché non c'è proprio il margine per farlo.
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Questo è un momento un po' complesso della squadra e Ruslan non è l'unico non proprio al top. Soprattutto, a mio avviso, in quanto deve capire bene quale è la sua identità e che cosa si vuole da lui.
Il Colonnello ci ha fatto stupire per quello che può e sa fare. E' ancora giovane e può crescere. Spero tanto che resti nostro.
NON VOGLIO VEDERLO TIRARE I SUOI MISSILI TERRA ARIA CON LA MAGLIA DI UN'ALTRA SQUADRA, TANTO MENO DELL'INTER!
madonna
Membro
madonna
Secondo me Ruslan non diventerà mai il vice Papu. Non ha le caratteristiche.
Ne ha altre importanti comunque. Il fatto è che non gioca mai facile e cerca sempre la giocata. Penso sia quello che gli chiede il mister. Creare gioco.
Dovrebbe disimpegnare di più sui compagni e secondo me è molto emotivo.
Diamogli tempo a questo ragazzo però......
MAJA3
Membro
MAJA3
Malinovskyi ora è in apprendistato per diventare il Papu del futuro ovviamente con le sue caratteristiche.



Marco.Ska
Membro
Marco.Ska
Io continuerò a prendermi dislike ma resto convinto (come in estate) che Malinovski sia il sacrificabile. Buon giocatore ma perde troppi palloni anche banali, spesso è confusionario. Sia col crotone che con l'Inter l'impressione era che se aveva palla gomez era "in banca", quando arriva a lui o la perdeva o sbagliava il passaggio, innescando più volte quei contropiedi che ci fanno molto male. La nostra rosa è male assortita: troppe mezzepunte/trequartisti e pochi interditori. Pasalic non ha il dinamismo per sostituire De Roon. Ad oggi il più sacrificabile per me è proprio Malinovski che sinceramente cederei per acquistare un centrocampista più utile in termini di caratteristiche.
Briske
Membro
Briske
Io sono il primo.
Amore
Membro
Amore
Ciao io ti ho messo un dislike,ma ovviamente rispetto la tua idea per me sei un fratello atalantino come tutti gli altri è vero che perde ultimamente qualche palla di troppo rischiando lui il cartellino e noi contropiedi sanguinosi ma è un giocatore che possiede margini di miglioramento incredibili ne sono convinto,lui deve giocare dietro le punte se impara a fare questo e migliora la mira vinciamo tante partite ma tante in più è giovane.lo potrei sacrificare sollo per una offerta irrinunciabile tra i 50-60milioni
Lomba91
Membro
Lomba91
a me questa involuzione nel gioco mi pare troppo strano, sembra tornato ai primi esordi con la nostra maglia.. ero convinto fosse stata la sua stagione questa ma per me i nuovi acquisti li davanti non sono stati un bene almeno fino ad ora per lui. Concordo sulla valutazione di questo inizio stagione, però da qui a venderlo ce ne vuole..... diamogli tempo di rientrare ai suoi livelli!
lantana69
Membro
lantana69
Sono d'accordo con Marko.Ska. Giocatore da exploit sulla trequarti (soprattutto al tiro), in mezzo al campo risulta spesso un corpo estraneo, dove perde palloni e non ha i tempi giusti. Partitona nel primo tempo a Crotone, dove l'Ilicic in forma avrebbe fatto 3 gol e 3 assist e Miranchuk poco meno. Per questo lo ritengo sacrificabile.
PONCHIA
Membro
PONCHIA
A me già non piaceva l'anno scorso che ci faceva vincere le partite, pensa quest'anno che non gli riescono neanche certi exploit... :D
Secondo me col gioco di Gasp non c'entra proprio nulla. E' un ottimo giocatore, con un sinistro che può salvarti una partita, ma non è adatto a noi. Se cresce può ritagliarsi un ruolo da vice Papu, ma personalmente dubito e come te penso che qualora arrivasse una buona offerta potremmo salutarlo a fine stagione senza troppi rimpianti, magari facendo anche una discreta plusvalenza.
PONCHIA
Membro
PONCHIA
Marco.Ska,sei troppo "pulito" per prendere dislike a palate. Ti faccio un corso, se vuoi!
Ribo80
Membro
Ribo80
Guardando in prospettiva Malinovski, Miranchuck, Pessina e Romero garantiscono quel ringiovanimento in ruoli fondamentali di cui abbiamo spesso parlato. Senza dimenticare Lammers che sembra essere un ottimo prospetto e, speriamo, Ruggeri che ha solo 18 anni. La società sta facendo un lavoro egregio che ci ha portato ad essere costantemente in zona Europa, probabilmente anche nei prossimi anni.
prytz
Membro
prytz
con Ruggeri hai esagerato , però il concetto lo condivido
Mauri62
Membro
Mauri62
Ma non scherziamo a Crotone ha messo in mezz'ora tre volte un giocatore davanti alla porta. Deve solo difendere meglio palla e pensare più velocemente. Ha un tiro illegale, lasciamoglielo usare...
Andre62
Membro
Andre62
Concordo pienamente, deve solo essere più malizioso e difendere meglio la palla col corpo (che la struttura non gli manca di certo)
FanEziogol
Membro
FanEziogol
Concordo in tutto
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
giocatore che deve restare al 100% e migliorare in alcune situazioni di gioco e dare la palla un po' piu' di prima.
adesso le squadre preventivamente lo marcano sul sinistro se fate attenzione con l inter
appuna Ruslan prende la palla gli marcano subito il sinistro per paura che Bombardi col gran calcio che possiede lasciandoli libero più il destro.

Se gioca un po' piu' vicino alla porta e' un giocatore importante , non da vendere.
NON abbiamo bisogno
moreto
Membro
moreto
Hai detto proprio bene . Se si decide una volta x tutte a giocare la palla di prima o al massimo di seconda allora il RUSLAN finalmente spacca e si afferma definitivamente come un giocatore di livello europeo . Ci sono volte che gioca la partita in questo modo e sembra perfettamente inserito nel meccanismo del nostro gioco con la capacità di renderlo ancora più efficace . Altre volte invece ,ancora rallenta lo sviluppo dell ‘azione trattenendo troppo la palla e mandando fuori tempo i compagni che nel frattempo si sono lanciati nello spazio .
A volte lo vorrei vedere schierato contemporaneamente a LAMMERS e MIRANCHUK che tendono spesso a giocare la palla veloce e di prima proprio x allinearlo a questa cosa
Poi lo vorrei sempre impegnato nel torello con ROMERO in modo da acquisire quella modalità di contrasto sull ‘avversario che ancora gli manca e che a oggi è proprio il suo difetto
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Concordo con te Crazy deve velocizzare l'azione negli ultimi 30 metri spesso soffre il pressing degli avversari quando è in possesso di palla..Cosa che per esempio ZarChuk ha nelle sue corde per quel poco che si è visto. .segnalo che oggi lo ZarChuk ha parlato dal ritiro della nazionale dicendosi molto contento dal punto di vista umano e professionale dei primi mesi della sua nuova avventura in Europa parlando benissimo del VateGasp. ..altra cosa caro Crazy approfitto della tua immane conoscenza calcistica e ti chiedo un parere su veerman dell'Heerenveen. ..
PONCHIA
Membro
PONCHIA
Scusa, ma se la sua skill migliore è il tiro di sinistro, cosa gli dovrebbero coprire gli avversari?!? Mi sembra banale come discorso...
Io tra chi sa giocare e chi ha "solo" dei colpi preferisco i primi (per dire, Pessina è chiaro che SA giocare, anche se deve crescere), ma se si accontenta di subentrare quando c'è bisogno è un'ottima arma da avere in rosa.
Albert Dock
Membro
Albert Dock
Malina ha tutto per diventare un giocatore top. Non vorrei fosse ceduto. Il livello da metà campo in su ora è altissimo e pertanto x aver la titolarità costante bisogna alzare un pelino l'asticella e ad avere la continuità di rendimento del Papu per intenderci. Significa perdere meno palloni, evitare leziosismi, rimanere in terra il meno possibile, lamentarsi meno con arbitro/ avversari e prendersi qualche responsabilità in più. Per esempio domenica una punizione dal limite l'avrei fatta tirare a Malina non a Gomez. Detto questo se ha voglia qui può esplodere e se ci mette un pelino in più di fiducia e zenzero al dentà pio' fòrt.
Baja66
Membro
Baja66
Ma La GGINTER non e' in corsa per Messias e Modric ?
Ma per piaser....
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Messias del Crotone forse ...
Baja66
Membro
Baja66
Ciao in alternativa Messi ahahah
Ode2392
Membro
Ode2392
Il colonnello non si tocca, anche perchè siamo in piena emergenza e in questa stagione con molti impegni ravvicinati ci serve come il pane. Spero che il mercato di Gennaio non stravolga tutto
Marco.Ska
Membro
Marco.Ska
Gagliardini + 5 milioni... Dove si firma?
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...ci potrei pensare a "gagliardini + 15 milioni"... ma avrei ancora da pensare... suning dovrebbe aggiungere qualche altri milioncino...
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Non scherziamo, il Colonnello non si tocca ... ma se proprio vogliamo giocare al Fantamercato, allora facciamo casomai Bastoni + 15
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...quello è davvero fantamercato... al momento la valutazione di Bastoni...anche per l'età... è altissima... penso che sia attorno ai 50 milioni... poi certo devono anche trovare qualcuno che glieli dà davvero... e quello è tutto un altro discorso...
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Chiaro che si, era ovviamente una provocazione (come quella del "Gaglia + 5 dove si firma?") per dire che, se mai dovessimo fare uno scambio con l'Inter, ci servirebbe molto più un Bastoni di un Gagliardini.
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...certo che Bastoni è un profilo che servirebbe sempre... ma per assurdo Gagliardini qui quest'anno ci sarebbe stato utilissimo... avresti il vice De Roon senza problemi di liste perchè è pure cresciuto nel ns. vivaio... (cosa che ovviamente vale anche per Bastoni... ma difensori centrali anche per il futuro volendo li avremmo già...)
Marco.Ska
Membro
Marco.Ska
Hai colto il senso del mio commento, che andava oltre la mera valutazione tecnica del calciatore: Davanti siamo troppi, non ha senso lasciare ilicic o Malinovski in panchina per giocare con un primavera sugli esterni e Pasalic che fatica a centrocampo. Quindi se devo sacrificare qualcuno in un reparto dove siamo coperti per tappare un buco dove non lo siamo ad oggi penso sicuramente a Malinovski.
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...se lo avessimo voluto davvero Gagliardini sarebbe anche stato facile da comprare... per l'Inter è un quasi esubero... però credo che lì il nodo ingaggio... (poi per uno che a tutti gli effetti qui sarebbe stato solo una riserva....) ..era praticamente irrisolvibile....
prytz
Membro
prytz
ma io vendo Ilicic piuttosto .. che tanto ha pochi anni davanti
Davor
Membro
Davor
che tristezza
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Si ferma il campionato, ed ecco le solite voci per mercatanti da strapazzo.
Arrestate Lotito invece.
kikko
Membro
kikko
Con questa ha guadagnato il mio rispetto , e per essere un procuratore ce ne vuole.
Amore
Membro
Amore
Concordo con le vostre parole
Amore
Membro
Amore
Giocatore che a me piace tantissimo nn solo per le sue STECCHE è vero ultimamente qualche palla persa di troppo che gli costa poi il cartellino però è un ottimo giocatore che a Bergamo a dimostrato neanche il 50%di quello che vale.lo farei giocare ancora più vicino alle punte sarebbe MICIDIALE.vamos rusland
Briske
Membro
Briske
Veramente, nelle ultime apparizioni le palle perse sono state in nettissimo calo e quasi diventate "fisiologiche", soprattutto confrontate con le giocate e gli assist che ha fatto.
Amore
Membro
Amore
Posso essere d accordo mi riferivo agli errori tipo Sampdoria con ripartenza di Keita fallo e unico cartellino giallo di quest'anno.il tutto per una palla persa a centrocampo.per il resto e mi sembra di essere stato chiaro ha margini potenti di miglioramento.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.