07-10-2019 10:32 / 10 c.

La classifica a confronto dopo 7 giornate di campionato. Arrivati alla settima giornata di Serie A, con il big match fra Inter e Juventus alle spalle,come riportato da sportface.it, arrivano inevitabilmente i primi verdetti con il confronto di posizionamento in classifica rispetto alla stagione 2018/2019. Molto bene l‘Atalanta di Gasperini, che non ripete un cattivo avvio di stagione come la passata annata e domina con un +10, malissimo la Sampdoria, che sprofonda a -8, mentre migliorano Inter e Cagliari, entrambe a +5. Di seguito le classifiche a paragone

CLASSIFICHE A CONFRONTO DOPO 7 GIORNATE:

Juventus  19 (-2)
Inter  18 (+5)
Atalanta 16 (+10)
Napoli  13 (-2)
Roma 12 (+1)
Lazio 11 (-1)
Cagliari 11 (+5)
Fiorentina 11 (-2)                                                                                                                                             Torino 10 (+1)
Verona 9 (neopromossa)
Bologna 9 (+2)
Parma 9 (-1)
Milan 9 (-3)
Udinese 7 (-1)
Sassuolo 6 (-7)
Brescia 6 (neopromossa)
Spal 6 (-3)
Lecce 6 (neopromossa)
Genoa 5 (-7)
Sampdoria 3 (-8)



di Marcodalmen




  1. Prima pensiamo alla salvezza....lo ha detto il Tone!!!! E poi vinciamo scudetto etc....etc....





  2. Sono comunque numeri che lasciano il tempo che trovano.  Nuovo campionato,  nuove situazioni....vecchio Gasp: pensiamo a migliorarci. Questa è l'unica cosa che conta. 


  3. Due considerazioni:
    - Noi eravamo a 6 punti, bassifondi della classifica insomma, e siamo andati in Champions League.
    - La tanto incensata Violamerda di punti ne aveva pure più di quest'anno, in cui viene celebrata per una vittoria su un Milan derelitto. Quella stessa Violamerda fini' a giocarsi la salvezza contro un altrettanto derelitto Genoa in una partita tremenda giocata da entrambe per lo 0 a 0 aspettando notizie dall'Empoli.
     
    Questo per dire che le classifiche dopo 7 giornate lasciano un po' il tempo che trovano. Allo stesso tempo sono convinto che la nostra Dea abbia espresso finora il 50% del suo potenziale. Quando Ilicic tornerà a pieno regime, con Kjaer nelle rotazioni e Malinov pienamente adattato al calcio del mister, avremo una squadra mostruosa.
     
    Che bello che bello che bello. 
     



  4. Bene, lo considero fieno in cascina. Daltronde è impensabile tenere questo ritmo senza cali, o fare un girone di ritorno come quello dell'anno scorso, altrimenti sarebbe scudetto. Certo che non partire ad handicap è un gran bel passo in avanti.


  5. Vedremo se potremo restare lì per tutto il campionato quando incontreremo squadre del nostro livello, a partire dalla prossima partita contro la Lazio che sarà tosta.


  6. Questo dato è impressionante. Se facessimo 63 punti nelle 30 giornate dalla 9 alla 38esima (più il bonus dell'ottava vs Lazio), come l'anno scorso, chiuderemmo a 80. OTTANTA PUNTI. Champions sicura, terzo posto quasi sicuro, forse secondo. Mammamia.


  7. a + 10 dopo 7 partite è veramente tanta roba.... tutte le altre sono più o meno lì..... a parte le genovesi (in negativo) e Cagliari e Inda (in positivo)


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.