300000 piu’ 1

17-07-2021 12:16
33 C.

Giovedì 8 luglio 2021, trasferta di lavoro a Caserta. La data è importante son passati decenni da quell’Atalanta Salernitana 0-0 (credo Salernitana) dove vidi solo il secondo tempo dalla curva sud, quando si poteva entrare ancora allo stadio a partita iniziata tra primo e secondo tempo dopo aver dato i 5mila lire a quello al cancello.

Finisce la giornata lavorativa e vengo invitato da un ex collega ad un apericena a casa sua. È vero lui abita a Cassino sono una quarantina di minuti di auto ma la classica figliata e qualche altro migliaio di prelibatezze mi aspettano oltre che la sua compagnia.

Non vi immaginate la sorpresa.
La serata inizia ed oltre a noi arrivano diversi amici del mio ex collega tutto prosegue alla grande, anche se ogni tanto è vero mi appello allo schermo con i sottotitoli. Si parla di calcio, di nazionale, di Pessina, di Toloi, di Insigne e della sua juventinita’ nascosta. Si parla dei veri numeri 10 della nazionale del passato, di Donnarumma, di Chiellini di Bonucci ecc…
Ma poi succede l’impensabile, arriva un signore 55 anni, Cassinese doc. Juventino ahimè.

Chiedo aiuto ancora di più allo schermo dei sottotitoli, ci presentiamo:

“Simo’ de ndo sei?”

“Bergamasco, Bergamasco Atalantino”. E lo dico con orgoglio per far capire come le due cose sono inscindibili.

“A Simo’ mio figlio tiene all’Atalanta”. “È sfegatato”

Io che penso sarà simpatizzante mentre gioca con gli amici al campetto… Ma lui incalza.

“A Simo ho scritto du volte anche al sito Dell’Atalanta per chiedere la maglietta per mi figlio. Manco m’hanno risposto”.

“i tifosi Dell’Atalanta so 250000 che problema c’è mandamme na maglia che qui Dell’Atalanta nun se trovano”.

Io convengo, ma a lui non basta.
Prende il telefono e parte la chiamata al figlio.

Il figlio al telefono impazzisce, me lo passa: “tu sei un tifoso Dell’Atalanta?” e due minuti dopo me lo vedo arrivare assieme al fratello, forse gemello, Juventino.

Il ragazzo, 12 anni, mi guarda con la timidezza di un bambino come se cercasse conforto nella sua solitudine.

“Ragazzo come mai tifi Atalanta?”

“Perché mi piace e poi ha dei bei colori”! E Tu perche’? perché sei di Bergamo? ”

Il ragazzo già sa la risposta è Cassinese ma è di Bergamo e lui non lo sa, ed è Atalantino e porta la sua atalantinita’ con orgoglio.

” Sai sono l’unico Dell’Atalanta qui”.

“Quale è il tuo giocatore preferito?

“Su Instagram mi seguono Pessina, De Roon e Muriel. Muriel è fortissimo. Abbiamo comprato Musso, ma Gollini? A Me piace Gollini, e Gosens è fortissimo, se lo vendiamo non vinciamo niente.”

È partito come un treno in corsa, c’è qualcuno che lo capisce e sono io.

Tocca a me dirgli qualcosa mentre mi mostra il logo della Dea come salvaschermo del cellulare:

“Ragazzo l’anno prossimo vinciamo il campionato”

Mugugni generali…

“Arrivate sesti!..”

e l’altro :

” ma a loro va bene uguale… ”

ed io :

“si va bene poi vinciamo l’Europa League l’anno dopo”.

Già sogniamo di vincere qualcosa da sempre noi atalantinida anni da Atalanta-Salernitana 0-0 da Atalanta Como 2a1 Bernardini al ’90 sotto l’ acquazzone.

Il ragazzo è lì ed incalza “quale squadra odi di più Milan o Inter?

“Voglio venire a vedere una partita ma in curva nord”.

Con il Real hanno rubato, con il PSG hanno rubato. Con il Valencia abbiamo vinto 8a4.”

“No ragazzo 4 a 2.”

“no il totale 8 a 4”.

Ha ragione lui non sbaglia un colpo

“tu odi il Milan per la rimessa Laterale? Io non ero ancora nato”.

Tu ragazzo vero non eri ancora nato ma eri già Bergamasco, Bergamasco Atalantino.

Sta volgendo la fine della serata, lui non sa che ho promesso al padre che la maglia gliela spedisco io, quella di Ilicic originale che vinsi ad una lotteria sul pullman di ritorno da Dortmund. È vero è un ricordo ma voglio che la indossi lui al campetto con gli amici e con fierezza mostri quei colori, perché, perché L’Atalanta ha dei bei colori.

Ci salutiamo.

“Simo ma quanti siamo tifosi Dell’Atalanta? 250mila?”

” Forse qualcuno di più negli ultimi anni ragazzo”.

“Simo 300mila?”

” Si forse si ragazzo”

300000 mila… e uno…

 

Simu1986

Bookmark(1)

By staff
staff

33
Inserisci un commento

Please Login to comment
30 Albero dei commenti
3 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
32 Autori
Bizonastaffmardok80Raindog95Frank Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Bizona
Membro
Bizona

Quando lo rivedi digli che c'è un' altro Atalantino che ha origini ad una ventina di km(Itri) un po' più vecchio ma tifoso dell'Atalanta da ragazzino, anzi se vuoi ad agosto scendo e sarei onorato di portargliela di persona da parte tua e ti dirò di più , feci diventare atalantino anche il figlio di una mia cugina di Napoli, vennero a trovarci e la domenica io avevo in programma di andare a vedere Atalanta Palermo ,lui venne con me e s'innamorò dello stadio del tifo e di quei colori dovetti comprargli la maglietta a tutti i costi, perché lui doveva tornare a casa e mostrarla a tutti( glie l'avrei comprata lo stesso ) e così anche a Napoli sicuro che c'è in giro un Atalantino

belvalerio
Membro
belvalerio
La storia continua!!
Essere Atalantini lontano km da bergamo non lo fai per simpatia ma per un Amore incondizionato che nasce senza neanche che tu te ne accorga!
L Atalanta una volta entrata nella tua vita lo sará per sempre!!
Simu1986 abitando ad un ora da Cassino se posso essere di aiuto con quel ragazzino a disposizione!!!
Bellissima storia, mi hai fatto tornare indietro di quasi 25 anni!!
Raindog
Membro
Raindog
llora Jojo deve restare!
last1967
Membro
last1967
Bellissimo racconto e bellissimo il sacrificio che fai ad inviare la maglietta / ricordo... Però qui nel forum siamo in tanti... Con l'aiuto dello staff, perché non organizzare una bolletta? Magari gli regaliamo la maglia nuova con il nome del giocatore che lui preferisce e Simu non deve fare nessun sacrificio... Io dieci euro li metto volentieri....
last1967
Membro
last1967
*colletta
95Frank
Membro
95Frank
Mauri62
Membro
Mauri62
Qui al Garda è appena passato un ragazzo tedesco con la maglia originale numero diez del Papu....
black-and-blue
Membro
black-and-blue
Un mio ex collega, ora grande amico, siciliano, nel periodo di permanenza anni fa a Bergamo si è appassionato alla Dea, oggi è orgogliosamente (parole sue) atalantino, quando parla di Atalanta dice 'noi '. Beh, sono soddisfazioni!
fubal64
Membro
fubal64
Grazie Simu1986 per aver condiviso questa tenera esperienza.
Gesto nobile il regalo della maglia
e complimenti al ragazzo... Ottima scelta
paul_aster
Membro
paul_aster
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Si può essere atalantini anche senza essere bergamaschi....
Amici bergamaschi, dobbiamo arrenderci. L’Atalanta non è più solo nostra. La Dea fa innamorare di sé anche oltre gli stretti confini della nostra tribù. Dobbiamo condividerla con l’Italia è con il mondo intero.
Grazie Simu per quanto ci hai raccontato.
Infine, ma questo è un pensiero molto personale, sono contenta che tu gli abbia regalato proprio la maglietta di Ilicic.
Anche se solo per questo bambino spero che Josip continui a indossarla..
Clod1907
Membro
Clod1907
Pota, che teneresa
renika
Membro
renika
Ottima testimonianza e bellissimo gesto Simone.
lucabrasile
Membro
lucabrasile
Anche qui in brasile ci iniziano a conoscere e ammirarci
mardok80
Membro
mardok80
È vero, mio cugino di San Paolo ogni tanto me lo dice, segue l'Atalanta e suo figlio a scuola va con la maglia dell'Atalanta!
TENERIFE
Membro
TENERIFE
Signori puré a Tenerife abbiamo gente che simpatizzano Atalanta Canari
marcotrisma
Membro
marcotrisma
BRAVO SIMU 1986 , NOI siamo cosi' , come quel ragazzo ...ONESTI e SINCERI !
so nasit atalantino
Membro
so nasit atalantino
Pèl de poia e quase lòce...
Adoma laTalanta la gheria a fa sùcet chi laur che
stevesteve
Membro
stevesteve
Fantastico emozionante
potino
Membro
potino
moreto
Membro
moreto

Super-Dea 62
Membro
Super-Dea 62
Kaiser
Membro
Kaiser
Stupendo .......strappalacrime !!!




Speriamo che non legga sul sito........altrimenti festa rovinata....
jacomino
Membro
jacomino
bellissima storia e soprattutto bellissimo gesto di dargli la tua maglietta.
bravo simu
MiniMaxi
Membro
MiniMaxi
Jerry Garcia
Membro
Jerry Garcia
Stupenda storia di grande atalantinità!!
ROMAGNANEROBLU
Membro
ROMAGNANEROBLU
Grandissimo
dagliStates
Membro
dagliStates
Paci_Paciana
Membro
Paci_Paciana
Siamo brava gente… che sodisfasiu’!!
EMANUELE-B
Membro
EMANUELE-B
complimenti ad entrambi..
.
beppuccio
Membro
beppuccio
Complimenti a Simu e al nostro tifoso campano.Comunque nelle squadre medio piccole,abbiamo tanti tifosi e quando possiamo in ferie o al lavoro facciamoci pubblicità...Atalanta è bella😄👍🏻🇪🇪
Svob1
Membro
Svob1
Francesco64
Membro
Francesco64
Lucciconi… bello, bello, bellissimo

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.