UDINESE-ATALANTA 2-6 – La Dea riparte con una sestina

09-01-2022 18:22
168 C.

Vince ancora l’Atalanta in trasferta sul campo di Udine con una pirotecnica sestina che allunga ancora la striscia delle vittorie in trasferta in questo campionato, una partita mai in discussione che la Dea ha saputo vincere pian piano nei due tempi contro un avversario obiettivamente in difficoltà a causa delle assenze ma che non ha mollato fino alla fine. La Dea si porta a quota 41 punti sempre dietro il Napoli e consolida il quarto posto.

LA PARTITA

Si gioca alla Dacia Arena dopo giorni di polemiche, ricorsi e test covid-19, partita tra due squadre che cercano di mettere in campo la formazione migliore. Più difficile per la squadra friulana costretta al forfait di ben 15 giocatori.

L’Atalanta dal canto suo deve rinunciare a Zapata e Gosens per infortunio, Freuler per squalifica e all’ultimo a Sportiello, Piccoli e Zappacosta e pertanto schiera la consueta difesa a tre con Djimsiti, Toloi, Palomino davanti all’ex Musso mentre a centrocampo Maehle e Pezzella agiranno sulle corsie, con De Roon e Koopmeiners in mezzo al campo. In avanti Pasalic avrà il compito di svariare sulla trequarti insieme a Malinovsky, entrambi saranno d’appoggio a Muriel.

Parte subito forte la Dea che al 3′ con Muriel che si rende  pericoloso, riceve dal vertice sinistro dell’area, finta il tiro di destro e sterza sul sinistro per incrociare un diagonale che finisce a lato.

13′ – Bel taglio di Pussetto che riceve e scarica subito il destro, incrociando verso il palo lontano. Musso vola e respinge, ma poi arriva la segnalazione del fuorigioco

14′ – Pasalic cerca il sinistro dalla lunga distanza. Gran botta sporcata in angolo. Sul corner è pericoloso Toloi che approfitta di una palla vagante in area, riesce a calciare e trova una nuova deviazione in angolo

17′ GOOAL DELL’ATALANTA – Pezzella da sinistra mette al centro un bel cross, Pasalic di testa trova la deviazione perfetta anticipando De Maio e beffando Padelli rimasto a metà strada.0-1

22′ RADDOPPIO DELL’ATALANTA – Muriel dà un saggio delle sue abilità conducendo palla in velocità, con un contropiede magistrale e dopo aver percorso tutta la metà campo entra in area, serie di finte e poi il tocco preciso in rete. 0-2

24′ Reazione più di nervi che di testa dell’Udinese: un paio di minuti nella metà campo dell’Atalanta che però non hanno provocato pericoli per la porta di Musso; Atalanta che pare in completo controllo del match.

35′ Ci prova l’udinese con ottima iniziativa da parte di Deulofeu che penetra in area dalla sinistra, supera in velocità Palomino poi si accentra per incrociare sull’altro palo, ma Musso si stende e devia la conclusione.

39′ Ancora perisolosa la squadra bianconera, che trova spazio dalla sinistra al limite dell’area atalantina per un cross al centro dove arriva Udogie che stacca di testa, ma non trova la coordinazione migliore per spedire in porta.

43′ GOOAL DELL’ATALANTA – Muriel dalla sinistra mette al centro per lo scarico di Pezzella che entra in area e conclude, respinta della difesa dove arriva Malinovskyi che tira di prima e segna. 0-3

45’+2′ Fine primo tempo 0-3 con la Dea in netto vantaggio alla Dacia Arena.

Cambio nell’intervallo Pessina entra al posto di De Roon.

Nella ripresa parte subito forte la squadra friulana che al 47′ ci prova subito con Deulofeu che si invola sulla sinistra, si allarga e tenta con il sinistro di colpire sul primo palo, ma Musso gli chiude lo specchio e mette in corner.

58′ L’Atalanta prova a gestire la gara, forte del triplo vantaggio sugli avversari ma questo tipo di atteggiamento non piace a Gasperini che sprona la squadra a continuare a fare gioco.

Ed infatti al 59 arriva la rete Molina. Wallace apre a destra per Molina che tenta il tiro dalla distanza, la conclusione del bianconero trova la deviazione sfortunata di Djimsiti e l’Udinese accorcia. 1-3

L’Udinese si chiude nella propria metà campo e prova sfruttare le occasioni i ripartenza mentre la Dea ricomincia a a fare gioco per provare a segnare ancora.

69′ L’Atalanta prova ad attaccare con Malinovskyi a destra, ma la sua conclusione appare troppo debole per impensierire Padelli.

70′ Risponde subito l’Udinese con il contropiede di Molina, ma anche il giocaotore bianconero effettua un cross sbagliato che si spegne nelle mani di Musso.

Primi cambi per le due squadre per l’Udinese entra Soopy al posto di Udogie, mentre la Dea entrano Hateboer e Miranchuk per Pezzella e Pasalic.

71′ Ci prova l’Atalanta con Muriel che entra in area tentando il tiro di destro respinto in calcio d’angolo.

74′ Esce Pussetto, entra Success. Seconda sostituzione per l’Udinese.

76′ GOOAL DELL’ATALANTA – Miranchuk serve a destra Muriel che si libera di De Maio e poi libera il destro a incrociare sul secondo palo per la doppietta personale. 1-4

79′ Esce Muriel, entra Iličić.

79′ Ci prova l’Udinese con Beto che resiste alla doppia marcatura avversaria e conclude in porta, ma Musso blocca in due tempi in tuffo.

80′ Ancora Atalanta vicina al goal, con respinta in difesa di Nuytinck fuori area per il destro di Pessina che finisce di poco a lato.

85′ OCCASIONE ATALANTA! Cross fuori area di Mahele per Ilicic che con un’acrobazia calcia in porta di rimbalzo, sulla traiettoria interviene Malinovskyi di testa che manda di poco alto.

88′ Goal dell’Udinese, Success, che vince il duello sulla trequarti con Pessina ed imbuca nel corridoio servendo il taglio di Beto; il centravanti dell’Udinese controlla e conclude col destro, Musso in uscita devia ma la palla si infila comunque. 2-4

89′ GOOAL DELL’ATALANTA – Hateboer dribbla due difensori sulla destra, poi serve l’assist perfetto al centro per il primo goal di Maehle in campionato. 2-5

90′ Esce Djimsiti, entra Cittadini. Quinta e ultima sostituzione per l’Atalanta.

90’+2′ GOOAL DELL’ATALANTA – Rete di Matteo Pessina. Maehle va via sulla sinistra, lotta con i difensori poi serve morbido per Pessina che realizza il suo primo gol in questo campionato e chiude la partita. 2-6

Finisce la gara con la prima goleada della Dea in questo 2022, chi ben comincia…

IL TABELLINO

MARCATORI: 17′ Pasalic (A), 22′ e 76′ Muriel (A), 43′ Malinovskyi (A), 59′ Molina (U), 88′ Beto (U), 89′ Maehle (A), 93′ Pessina (A)

AMMONITI: Becao (U), Deulofeu (U), De Roon (A), Djimsiti (A)

UDINESE (3-5-2): Padelli, Becao, De Maio, Nuytinck; Perez, Molina, Walace, Udogie (65′ Soopy), Pussetto (73′ Success9; Beto, Deulofeu – All. Cioffi

A disposizione: Piana, Success, Fedrizzi, Castagnaviz, Damiani, Cocetta, Codutti, Soppy.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti (90′ CIttadini); Maehle, De Roon (46′ Pessina), Koopmeiners, Pezzella (73′ Hateboer); Pasalic (73′ Miranchuk); Malinovskyi, Muriel (79′ Ilicic). – All. Gasperini

A disposizione: Rossi, Bertini, Demiral, Pessina, Hateboer, Scalvini, Cittadini, Miranchuk, Ilicic.

ARBITRO: Fabbri di Faenza.

ASSISTENTI: Longo e Rocca.

QUARTO UOMO: Pezzuto.

VAR: Mariani.

AVAR: Valeriani.

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By LuckyLu


Iscrviti
Notifica di
168 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maskete72
maskete72
10 Gennaio 2022 22:09

Siamo salvi!!!!!!! :yahoo: :yahoo: :yahoo:
:boing: :boing: :boing: :boing: :boing:
:boing: :boing: :boing: :boing: :boing:
:yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo:
:dealogo: :dealogo: :dealogo:
:dealogo: :dealogo: :dealogo:
:yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo:
:yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo:

95Frank
95Frank
10 Gennaio 2022 15:40

Riccardo88: “….. gioco molto proiettato in avanti”

Il total football gasperiniano (dove i “moduli” sono soltanto “di riferimento”) si basa su DUE FASI:

(1) Fase di “NON possesso palla” dove ciascuno dei 10 giocatori di movimento DEVE affrontare il suo avversario “designato” (“pressing” a tutto campo).

(2) Fase di “possesso” dove il “portatore” diventa “regista” e gli altri si DEVONO smarcare per assicurargli sicure linee di passaggio.

Tutto qui (o quasi ….).

Non esiste il gioco “proiettato in avanti” o “proiettato all’indietro”.
Queste sono cose da “calcio a ruoli fissi, moduli, schemi, e cosi’ via”.
Altro mondo!

prytz
prytz
10 Gennaio 2022 15:32

Vedo che Miranchuk è tornato sugli scudi dei tifosi ma sinceramente non vedo tutta questa utilità marginale del suo impiego , a me lascia sempre una certa delusione .
Un conto è il dispiacere di mandarlo via, e su questo non ci piove . Però se deve uscire uno straniero rimangono poche opzioni (a meno che non si mandi via o Maehle o Hateboer) . Resta l’opzione Ilicic che ha anche un senso, però il Mister è molto legato al giocatore e non credo se ne privi volontariamente

95Frank
95Frank
10 Gennaio 2022 14:49

Davor: “….. una delle cose su cui non sono in pieno accordo col mister …..è la predilezione per la “rosa corta”.

Io penso che quella frase vada vista nel giusto contesto.

All’epoca, nel “gruppo prima squadra” venivano continuamente inseriti elementi “non pronti” e/o “non adatti”.
Da qui, la richiesta di Gasperini di limitare il numero (per non ingolfare gli allenamenti).

Ma Gasperini chiede da sempre una “rosa sufficiente” (quindi, ne’ “corta”, ne’ “lunga”) formata da elementi “pronti” e “adatti al suo gioco”.

thealamo
thealamo
10 Gennaio 2022 09:03

Temevo questa gara come tutte quelle alla ripresa.
Un tempo….era lecito farlo.
Ora, ALLA LUCE dei risultati ottenuti nelle prime gare dell’anno solare, nn e’ piu’ cosi’.
Ma…..okkio alle sbavature difensive )nn mi riferisco ai due goals)
commento tecnico ad apposita topic.
Testa alle prox due…… DETERMINANTI per la ns stagione futura.

Brenno
Brenno
10 Gennaio 2022 08:57

vanno bene i tre punti ma non mi esalterei troppo

TENERIFE
TENERIFE
10 Gennaio 2022 08:46

Miranchuk da tenere

cala
cala
10 Gennaio 2022 08:33

Non so cosa poter dire, il gol su deviazione preso stavolta non ha colpe, forse da evitare quello di Beto. Per il resto vittoria facile facile, ora inizia il nostro girone di ritorno! Daiiiii!!

Mauri62
Mauri62
10 Gennaio 2022 08:17

Ilicic non è eterno. Se cedi Miranciuk sarà come quando i morti viola ci hanno dato col fiocco Ilicic e Muriel. Tra SEI mesi saremo daccapo e il ragazzo farà faville da altre parti. Prestito SECCO senza nessuna condizione, nel mercato estivo uno slot si libererà,secondo me anche tre.La media anagrafica è alta, qualche ringiovanimento va inserito e abbiamo fior si giocatori nostrani in prestito. Ma Miranciuk ceduto è tecnicamente un abominio e abbiamo MILIONI di russi che ci seguono perché c’è lui, anche il fattore marketing è da valutare.

thealamo
thealamo
10 Gennaio 2022 09:05
Reply to  Mauri62

concordo, anzi…io lo terrei. certo…….ci sara’allora una grana….ilicic…..
ma….faga kuse’ :nonso:

SOTAONOTER
SOTAONOTER
10 Gennaio 2022 07:06

Molti vorrebbero trattenere Miranchuk.
Staff propongo un sondaggio.
QUALE STRANIERO CEDERESTI PER FARE SPAZIO A BOGA?

Davor
Davor
10 Gennaio 2022 07:22
Reply to  SOTAONOTER

Ma perché adesso per prendere Boga dobbiamo vendere uno straniero?
Ma se viene dal Sassuolo è nato un Francia ed ha passaporto francese :ipno:

jacomino
jacomino
10 Gennaio 2022 07:30
Reply to  Davor

Perché non conta la provenienza.
In lista puoi avere 17 giocatori cresciuti in vivaio non italiano e noi ce li abbiamo già.
Quindi ha ragione sotaonoter:o esce uno straniero o Boga non arriva

Davor
Davor
10 Gennaio 2022 07:46
Reply to  jacomino

Ohssignur… non avevo idea :testata:
che tristezza

maurom72
maurom72
10 Gennaio 2022 07:32
Reply to  SOTAONOTER

Se è vero che Boga lo ha chiesto Gasp come sembra evidente, uno va via sicuro proprio per questioni numeriche e l’indiziato per me è Miranchuk. A me piace da morire calcisticamente parlando sto ragazzo ma bisogna anche essere onesti, entrare a risultato acquisito in una partita del genere chiaramente non fa testo, che abbia qualità lo sappiamo tutti e lo sa anche il mister ma questa stagione ha fatto bene in una partita vera a Verona dove è stato determinante e poi non ricordo più quando…avere Boga anche per equilibri di spogliatoio vuol dire uno davanti in meno, per… Leggi di piu' »

Jason80
Jason80
10 Gennaio 2022 09:27
Reply to  SOTAONOTER

Per me, se deve andare via uno straniero, è giusto che sia Ilicic. Ormai è a fine carriera ed è tornato, da tempo, il giocatore discontinuo che è stato sempre, salvo un paio di stagioni.

SOTAONOTER
SOTAONOTER
10 Gennaio 2022 07:03
Davor
Davor
10 Gennaio 2022 06:48

Io non darei mai via un giocatore con la classe di Miranchuk, a meno che non sia lui a venirlo a chiedere.
Men che meno con il periodo che viviamo, con il calendario che abbiamo.

Una delle cose su cui non sono in pieno accordo col mister, ma noto anche in lui un cambiamento negli ultimi tempi, è la predilezione per la “rosa corta”. Specialmente in un club che lotta per i primi 4 posti, che ci tiene a far bene in Coppa Italia e andare avanti in Europa.
C’è spazio per tutti

:dealogo:

ZHALTEK
ZHALTEK
9 Gennaio 2022 23:54

SALVEZZA !!!!!!!!!!!!!

Fabel79
Fabel79
9 Gennaio 2022 23:47

Spero Miranchuk venga ceduto in prestito secco, ci servirà come sostituto di Ilicic… se lo cediamo a titolo definitivo , commettiamo un grande errore

ReMo
ReMo
9 Gennaio 2022 23:32

Volendo potremmo intrattenerci sulle indubbie qualità delle reti segnate, ma io preferisco ripensare, con estremo piacere, alle finezze superlative di Mira, nel propiziarne due e forse più. Tocchi di classe che danno al
suo futuro prospettive immaginifiche. Credo che a privarcene si debba pensarci sopra. A molto. Complimenti allo zar !

ReMo
ReMo
9 Gennaio 2022 23:32
Reply to  ReMo

E molto.

eligio71
eligio71
10 Gennaio 2022 02:24
Reply to  ReMo

Prestito secco , e nulla di piu’

AlexInFolle
AlexInFolle
9 Gennaio 2022 23:11

due curiosità :
1-che minchia aveva Padelli da protestare sul primo gol di Muriel? Ho visto che poi l’arbitro dopo il gol è tornato a centrocampo e ha detto qualcosa al Luiss :dubbio:
2-il primo dribbling riuscito a Hateboer :eh: non poteva che portare al primo gol del Maehle :brao:

claudio1907
claudio1907
10 Gennaio 2022 07:50
Reply to  AlexInFolle

Protestava perché Muriel ha esultato verso la telecamera sotto la loro curva, prima con il cuoricino e poi ancora facendo il balletto.

AlexInFolle
AlexInFolle
10 Gennaio 2022 09:56
Reply to  claudio1907

Era la prima cosa che mi è venuta in mente…poi ,ripensandoci, mi son detto “Padelli non può essere così disagiato da protestare con l’arbitro per una cosa del genere…”.
:laughing:

Alexfolle
Alexfolle
10 Gennaio 2022 11:44
Reply to  claudio1907

dopo il gol Muriel va verso centrocampo e l’esultanza è verso la nostra panchina, non guarda nemmeno in direzione della curva udinese

Alexfolle
Alexfolle
9 Gennaio 2022 22:51

Luis Muriel impressionante, a volte mi sembra di vedere il Ronaldo dei tempi.
Ha una velocità nell’idea della giocata che deve fare, fantastico se riesce a mantenere la condizione ci farà divertire :brinda2:

Ratman
Ratman
9 Gennaio 2022 22:40

Rivedendo highlights Mira due assist (di cui uno di tacco) e un velo sul quinto oltre ad altre perle…

E-E-Evair
E-E-Evair
9 Gennaio 2022 22:39

Grande ripartenza oggi! Il gol iniziale ci ha aperto la strada (e se succedeva a Genova finiva anche lì di goleada).
Benissimo Muriel me bene anche Pezzella e il Koop.
Adoss, siamo in 5 per 4 posti ma con ampi margini di miglioramento :dealogo:

Jason80
Jason80
9 Gennaio 2022 22:35

Teniamo tutti che il campionato è lungo ed in più ci sono le Coppe. Eventualmente le cessioni si possono fare a giugno. Mira e Ilicic in panchina sono ovviamente un lusso ma rendono bene l’idea della qualità della rosa.
Oggi grande partita, non è mai facile.

LodiRibelle
LodiRibelle
9 Gennaio 2022 21:50

Chi prova a farmi una formazione x mercoledi escludendo Zapata, Gosens, Piccoli, Zappacosta, Sportiello, Ilicic e Malinovsky e, soprattutto, cercando di far riposare qualcuno in vista del big match di Domenica? Qualcuno me la butta li?

LodiRibelle
LodiRibelle
9 Gennaio 2022 22:13
Reply to  LodiRibelle

….dimenticavo Rafa tra gli squalificati

E-E-Evair
E-E-Evair
9 Gennaio 2022 22:46
Reply to  LodiRibelle

La difesa ce l’hai e uno sarà Scalvini (Demiral oggi fermo). Hate esterno con un tempo x uno gli altri. In mezzo titolare Pessina con remo (Marten può farsi un tempo).
Davanti lo Zar con Jojo e chi vuole tra Mario e ruslan.
Non conosco la Primavera magari aggiungerà un elemento ma nnon saprei

Davor
Davor
10 Gennaio 2022 13:58
Reply to  LodiRibelle

Musso
Djimsiti, Demiral, Scalvini
Hateboer, Pezzella, Freuler, Pessina
Miranchuk, Muriel, Pasalic

ma perchè Ilicic non può giocare col Venezia?

BSoares
BSoares
9 Gennaio 2022 21:31

Ottima Atalanta. 3 punti importanti
:dea02:

kiko07
kiko07
9 Gennaio 2022 21:31

Mi sto vergognando come un cane. Non posso essere contento per un gol della Lazio, e men che meno di quella merdaccia di immobile….

Gian71
Gian71
9 Gennaio 2022 21:28

Quanto mi sei mancata cara Dea in questi giorni di feste natalizie. Che bello rivederti. Non sei cambiata, molto bella, non sempre concreta (io personalmente ho sofferto dal 46′ al 76′). Tre punti importantissimi contro un Udinese che non si è data per vinta.

Alexfolle
Alexfolle
9 Gennaio 2022 21:20

non ho capito i tifosi udinesi che si sono accaniti verso Muriel, non mi sembra che abbia fatto niente di irritante, certo non si poteva mettere a piangere e inginocchiarsi a chiedere perdono.
assurdi, si saranno dimenticati che gioca per l’Atalanta :laughing:

Ratman
Ratman
9 Gennaio 2022 21:25
Reply to  Alexfolle

I tifosi passi, ma l’arbitro che fa la ramanzina nn si era mai visto…

Pechinese
Pechinese
9 Gennaio 2022 22:48
Reply to  Ratman

Ma piú che altro quella merda di padelli cosa aveva da sbraitare contro muriel e l’arbitro?

farabundo
farabundo
9 Gennaio 2022 21:27
Reply to  Alexfolle

speravano che fosse colpito dal virus quagliarello, ma il lüige è immune a ste cagate

BSoares
BSoares
9 Gennaio 2022 21:30
Reply to  Alexfolle

Gli udinesi ce l’hanno con Muriel da anni.
Da ex nel 2017 aveva segnato l’1-1 in Udinese-Samp e aveva risposto a fischi e insulti dei tifosi di casa portandosi la mano all’orecchio. Da li’ rissa, Danilo prende per il collo e Muriel viene cacciato insieme al brasiliano.

Claudiopaul70
Claudiopaul70
9 Gennaio 2022 21:34
Reply to  Alexfolle

Lingua sparla quando culo brucia…e il Luis sono anni che glielo fa bruciare

E-E-Evair
E-E-Evair
9 Gennaio 2022 22:25
Reply to  Claudiopaul70

Grande Luissss, sempre esultare. Sentire dei tifosi che insultano il più buono del campionato fa ridere

romy67
romy67
9 Gennaio 2022 21:14

Ho visto un’ottima Atalanta , fresca lucida e spietata….loro si sono allenati poco, ma a noi mancava Zapata gosens boga zappacosta froiler piccoli sportiello….3 punti e avanti così!

Kaiser
Kaiser
9 Gennaio 2022 21:13

Partita soft…..ma strameritata di vincere……
Ottimo Muriel, Koop e che dire il nostro Miranchuk

MAehle finalmente ha segnato, e si e sbloccato……spero che continui cosi :brinda2: :brao: :dea02: :dealogo:

Spero solo che il Miranchuk resti……..ottima partita….sta crescendo sempre piu con il freddo sta levitando!!!

stefanobax
stefanobax
9 Gennaio 2022 21:10

Siamo salvi?

corra1907
corra1907
9 Gennaio 2022 21:09
SubbuteoGroup
SubbuteoGroup
9 Gennaio 2022 21:09

Molto bene, anche se io risultato alla fine è pesante per i friulani, fin troppo.
Comunque ottimo Koop, contento per Gioacchino e Pes.
Lucho uno splendore anche se alla fine poteva concretizzare di più.
Pure io ci penserei bene a cedere definitivamente lo Zar. Oggi giocate di classe paurose e piano pia o di sta integrando nei.meccanismi della squadra.
Sotto adesso con Coppa e Tristi.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
100
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x