Home Notizie Lettera al sito: “Vicenda allucinante”

Lettera al sito: “Vicenda allucinante”

54

Risultati immagini per allucinanteCosi’ la definisce Stefano M. che ci ha scritto per un suo diverbio con la Gazzetta.

Precisiamo che abbiamo tentato di contattare il quotidiano senza al momento avere risposta quindi consigliamo di prendere quanto sotto con beneficio d’inventario

 

Ciao Ragazzi.

vi racconto una cosa assurda successa in occasione dei sorteggi UCL.
Giovedì 29 agosto, sulla Gazzetta dello Sport, c’era un articolo a firma Francesco Fontana, sul quale venivano elencate le date in cui si sarebbero dovute svolgere le partite. Secondo quanto scritto, l’Atalanta avrebbe incontrato la prima del suo girone, in trasferta il 26 o 27 novembre.
Pensando di fare una cosa furba e fidandoci di quanto letto, appena usciti i sorteggi e scoperto che avremmo incontrato il Manchester City, io con alcuni amici abbiamo prenotato immediatamente 3 voli per Manchester per quelle date.
Come ben sappiamo, invece, i calendari erano totalmente diversi.
Molto arrabbiato la sera stessa ho scritto alla Gazzetta dello Sport e al giornalista, chiedendo delucidazioni.
Mi ha risposto il sig.Fontana, dicendomi che loro si erano basati sul regolamento UEFA e che l’UEFA stessa ha cambiato le carte in tavola all’ultimo momento e che, venendo il lettore prima di tutti, si sarebbe offerto di rimborsarmi i biglietti.
Stamattina mi chiama un suo responsabile, additando il tutto come un divertente aneddoto e che, la Gazzetta non è responsabile di quanto accaduto, bensì l’UEFA e di non permettermi più di disturbare il suo giornalista.
Ora. A parte il fatto che è stato lo stesso giornalista a proporsi di rimborsarmi (e lui lo ha giustificato dicendo che ha sbagliato e che lui stesso lo ha richiamato), a parte il fatto che un lettore si fida di quanto scritto dal giornale che legge, ho chiesto al suddetto responsabile se fosse normale ignorare che diversi lettori abbiano perso dei soldi per questo articolo.
Mi ha risposto che probabilmente sono l’unico e che Gazzetta non si ritiene per niente responsabile, di rivolgermi all’UEFA e di “scordarmi” di ricevere da lui (o da Gazzetta) un rimborso.

Vi chiedo. Quanti di voi sono nella stessa situazione?
Cosa ne pensate di tutto questo?

Stefano M.
Bookmark(0)

54
Inserisci un commento

Please Login to comment
38 Albero dei commenti
16 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
44 Autori
Slowine73Bohthealamoalbisarnicostaff Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.