11-03-2019 10:10 / 9 c.

otis1



di Staff




  1. Le prossime tre sono piu' difficili delle ultime. Siamo sì in un buon momento, ma è in momenti come questo che l'errore dell'approccio alla partita è più facile. Attenuanti con il Bilan (Piatek ci ha steso, uno che la butta dentro anche se scor***ia in area), col Toro (meno, ma avevamo la semifinale di coppa italia la settimana dopo). Viola e Samp ottimo slancio dato dal risultato di coppa, ma soprattutto perchè sono due squadre che se la giocano, pensando (ahiloro) di poter venire a farci un dispetto. Chievo poca roba, ma ricordiamo che perde 3-0 a Torino con due gol nei minuti di recupero, davanti non sono dei fulmini di guerra ma dietro hanno quel volpone di Sorrentino che se è in giornata ciao..Bologna è con l'acqua alla gola, Mihajlovic ha dato nuova linfa e voglia di combattere (a Udine non meritavano di perdere, idem con la Rubentus)..Parma ormai non ha più nulla da chiedere, giocano senza pressioni e sono una discreta squadra, abbastanza buona dietro, centrocampo puntellato bene a Gennaio e Gervinho che se parte e odeggia te ne salta 3 o 4 con una progressione. Inglese uno un po' tagliato giù col podet, ma comincia ad avere quella esperienza che gli permette di essere uno da non sottovalutare.
    Detto questo, me so negot..
    Senza calcoli, ogni palla da giocare alla morte, maglia sudata sempre!



  2. Condivido Otis che le prossimi 3 partite saranno fondamentali per il cammino europeo. Tra il 4° ed il nostro 7/8° posto ( perchè la Lazio ha una partita in meno e non vedo l'Udinese così insidiosa) ci sono poi che 6 punti. E l'Inter si troverà di fronte nelle prossime 3 partite: Milan, Lazio e Genoa prima di arrivare allo scontro con noi. 
    Non voglio dire che dobbiamo puntare la Champions, attenzione lungi da me dare questa lettura, ma che Inter, Roma, Lazio e Torino se la giocano più o meno con noi dal 4° all' 8° posto che vuol dire "dalle stelle alle stalle" nel giro di pochissimi punti. 
    E in questo momento Inter e Roma non sembrano poi così messe bene dal punto di vista della condizione, sono loro per me quelli da colpire e se arriviamo a San Siro più o meno con gli stessi punti possiamo dargli il colpo di grazia. 
    Dobbiamo affrontare Chievo, Parma e Bologna con la stessa intensità vista contro Fiorentina e Samp: un filotto oggi ci potrebbe davvero aprire le porte dell'Europa, in attesa del ritorno della Coppa Italia. 


  3. Ciao Otis.
    D;accordissimo su tutto.
     
    Ci sarebbe soltanto un punto dove io non sarei completamente d'accordo.
     
    L'azione del (presunto) rigore e' stata iniziata, secondo me, da un fallo di ostruzione di Ramirez su Gomez che, trovandosi all'improvviso (in piena corsa) Ramirez di fronte, ha istintivamente messo le mani avanti per preteggersi dall'impatto. Ramirez si era completamente disinteressato della palla.


  4. su zapata...e' vero che nelle ultime 4 partite si e' un po fermato a goal ma abbiamo incontrato squadre disposte in difesa molto bene. nelle prossime 2/3 puo farne qualcuno in piu visto  le qualita delle difese. sempre che non facciano il solito catenaccio puro per portare a casa il pari


  5. * citati


  6. ciao OTIS
    anke io mi permetto di osservare come questa partita ben giocata abbia fatto apprezzare gli evidenti progressi propio di quei giocatori meno citti e meno dotati rispetto ai big di questa squadra.
    partirei propio da bigDJIMSITI che sta diventando la vera sorpresa di questa stagione. si tratta di un difensore centrale che sta cambiando completamente il suo modo di giocare e interpretare il ruolo. ciò avvalora la capacità di SARTORI di scovare nei campionati meno celebrati giocatori di prospettiva. giocatori che sono prima di tutto atlteti e poi ragazzi seri. applicati durante gli allenamenti di tutti i giorni e capaci, una volta superato l'ostacolo della lingua,di progredire nelle lacune tattiche e crescere nell'aspetto tecnico.
    poi magari x qualcuno di loro servono 6/7 mesi prima di vederli protagonisti , x altri invece anche un paio di stagioni magari passate anche a giocare altrove.
    chiaramente in questo incide la capacità di un MISTER che sa letteralmente valorizzarti se ti sai mettere a disposizine in modo totale
    non dimentichiamo che gli stessi FREULER e DE ROON hanno letteralmente cambiato il loro modo di giocare e rendere propio con questo modo di allenare e intendere calcio. diventando effettivamente la vera anima combattente di questa squadra
    ma la stessa cosa si può dire anche dei tre esterni HATEBOER,GOSENS e CASTAGNE . il tutto in curiosa attesa di vedere i progressi di RECA
    x questo motivo è giusto aspettare con pazienza anke BARROW,KULUSEWKI,ma pure VIDO e anche MELEGONI. io non trascurerei neppure COLPANI ..


  7. Più che fortuna direi che Zapata ha fatto gol nonostante un fallo da rigore subito...


    • e manca l'ammonizione al difensore, come quando sida il vantaggio, esaurita l'azione avviene l'ammonizione


    • verissimo !!!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.