YOUNG BOYS – ATALANTA 3-3 – Il Lucho in fondo al tunnel

23-11-2021 23:00
215 C.

Partita pazzesca per la Dea sul campo degli svizzeri che hanno reso la vita difficile agli uomini di Gasperini, Atalanta che va in vantaggio per due volte nella partita ma viene rimontata e poi negli ultimi dieci minuti della partita lo Young Boys trova il goal del vantaggio sfruttando un momento di pausa dei neroazzurri.

Ma la Dea non molla e si ributta in avanti alla ricerca disperata del pareggio e così su una punizione al limite dell’area entra in campo Muriel dalla panchina che calcia direttamente la punizione e pareggia il conto con un fendente che lacera la barriera svizzera e si infila all’angolino.

Ora dopo il pareggio in terra svizzera l’Atalanta (6 punti) deve assolutamente vincere lo scontro diretto contro il Villarreal (7) per passare il turno.

LA PARTITA

Penultima giornata del Gruppo F della UEFA Champions League 2021-2022 allo stadio Wankdorf di Berna, sfida tra la Dea e gli svizzeri gialloneri che devono vincere per forze per poter ancora sperare e di contro l’Atalanta vincendo avrebbe due risultati su tre a disposizione nell’utila gara in casa contro il Villareal.

Gasperini manda in campo Demiral in difesa al fianco di Paolimo e Toloi, mentre in attacco schiera Malinovskyi e Pašalić a supporto di Zapata.

Comincia la gara e già al 5′ c’è un’occasione per la Dea con Palomino che su corner di Malinovskiy, tocca sottoporta di ginocchio dopo il tentativo di Demiral, palla in out.

6′ Uscita di Musso in anticipo su Hefti, dopo che il terzino si era inserito centralmente.

10′ GOOAAL ATALANTA, cross basso di Freuler, stop di sinistro di Zapata che, al volo, batte di destro in girata Faivre cpn leggera deviazione della difesa. 0-1

17′ Risponde lo Young Boys, buon inserimento di Rieder, scarico su Siebatcheu che tocca per Aebischer: conclusione di prima intenzione dal limite, palla di poco a lato.

20′ Altro corner pericoloso di Malinovskyi, con Palomino che colpisce di testa sul secondo palo, ma la palla è alta.

28′ Contatto tra Ngamaleu e Zappacosta nell’area dell’Atalanta, Siebert é vicino e dice che si puó continuare a giocare. Niente rigore

32′ Pasalic riceve palla in area si libera del difensore e calcia sinistro a giro, palla alta sopra la traversa.

34′ Episio contestato dalla Dea: Malinovskiy pesca Pasalic in area, Lauper prende uomo e palla ma l’arbitro Siebert dice che anche in questo casosi puó continuare, niente rigore.

39′ Pareggio dello Young Boys. Angolo per gli svizzeri, pallone forte di Aebischer sul primo palo, colpo di testadi Jordan Siebatcheu che colpisce sotto la traversa e la palla si infila in rete. 1-1

44′ Fallaccio di Nicolas Ngamaleu che interviene duro sulla caviglia di Zappacosta che è costretto a lasciare il campo.

Finisce il primo tempo con due minuti di recupero.

51′ GOOAAL ATALANTA – Sponda di Pasalic e clamoroso sinistro a giro di Palomino che riporta avanti la Dea. 1-2

65′ Ci prova Elia per gli svizzeri ma Musso è sicuro sulla conclusione dell’attaccante e devia con la punta del piede

73′ Occasione per Zapata che va via di potenza, ma non centra la porta

79′ Missile di Pezzella con splendido tir sinistro al volo dell’esterno ma Faivre si allunga e salva in angolo

80′ PAREGGIO YOUNG BOYS – Siebatcheu la mette in mezzo rasoterra, Sierro si incunea a centro area e beffa la Dea – 2-2

85′ Vantaggio YOUNG BOYS – Hefti converge fuori area atalantina ed esplode un sinistro pazzesco che si infila all’incrocio dei pali

88′ GOL ATALANTA – Muriel entra per battere la punizione e segna dopo solo 5 secondi dall’ingresso! 3-3

93′ Young Boys ancora vicino al gol e tripla occasione per gli svizzeri, Palomino e compagni si salvano, poi Musso è superlativo su Lauper

Finisce la partita con 4 minuti di recupero.

TABELLINO

MARCATORI: 10′ Zapata (A), 39′ Siebatcheu (Y), 51′ Palomino, 80′ Sierro, 85′ Hefti, 88′ Muriel

AMMONITI: Garcia (Y), Ngamaleu (Y) Demiral (A), Hefti (Y), Zapata (A)

YOUNG BOYS (4-3-3): Faivre; Hefti, Burgy, Lauper, Garcia; Aebischer, Martins, Rieder (67′ Sierro); Elia (67′ Mambimbi), Siebatcheu, Ngamaleu. Allenatore: David Wagner.

A disposizione: Zbinden, Spielmann, Sierro, Kanga, Sulejmani, Jankewitz, Mambimbi, Maier, Maceiras, Lustenberger, Toure.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral (71′ Djimsiti), Palomino; Zappacosta (46′ Pezzella), De Roon, Freuler (78′ Pessina), Maehle; Pasalic (71′ Koopmeiners); Malinovskyi, Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

A disposizione: Rossi, Sportiello, Koopmeiners, Muriel, Pezzella, Djimsiti, Pessina, Scalvini, Miranchuk, Iličić, Piccoli.

Arbitro: Daniel Siebert (GER).

Assistenti: Rafael Foltyn (GER) e Christian Gittelmann (GER).

IV ufficiale: Tobias Reichel (GER).

V.A.R.: Bastian Dankert (GER).

A.V.A.R.: Christian Dingert (GER).

Bookmark(0)

By LuckyLu
LuckyLu

215
Inserisci un commento

Please Login to comment
122 Albero dei commenti
93 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
120 Autori
Aga88GNKYedolegomanolothaiKarldergrosse Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
GNKY
Membro
GNKY
Arrivato a casa adesso.
Altra trasferta fantastica!
La Dea da' sempre spettacolo.
Che orgoglioooooo!
edolego
Membro
edolego
è evidente che abbiamo problemi nel difendere, prendiamo gol con troppa frequenza e facilità da parte degli avversari e chi riteneva che il problema fosse il portiere, per me, ha sbagliato valutazione. Romero è stato sacrificato sull'altare del Bilancio, ma è indubbio che nel reparto ci siamo indeboliti.
Karldergrosse
Membro
Karldergrosse
Luis, si vede che non è in forma. Ha anche la faccia stanca. Ma entra e con quel piedino d'oro che ha fa una magia assoluta.
COMMUOVENTE
mr magoo
Membro
mr magoo
Una squadra come la nostra che gioca un calcio "totale" in modo eccellente in fase offensiva, dovrebbe allo stesso modo farlo in fase difensiva. Cosa che troppo spesso non avviene e diventa un handicap grave.
Non si può pensare di far risultato facendo 4/5 gol a partita...
Mondo21
Membro
Mondo21
Grazie ragazzi serata molto impegnativa e difficile per svariati motivi, ma sicuramente mentre noi tifosi siamo con il cuore in mano, tutto il resto del mondo si diverte allo spettacolo della Dea Intrateinment, è oramai certo che dobbiamo segnare sempre uno più degli altri per poter vincere, da Voi produttori di emozioni senza limite di sorta nel bene (goal) e nel male (autolesionismo), siete formidabili e unici attori della scena.
Sempre forza Atalanta
Stasodedos
Membro
Stasodedos
Rammarico ma alla fine per come si era messa va bene così. Abbiamo il destino nelle nostre mani, sia per un passaggio alla fase successiva della Champions che all'Europa League e giocarsela in casa non è poi così male, pur considerando che il Villareal è una buonissima squadra.
prytz
Membro
prytz
Aggiungo che sui Rigori dovremmo essere un pò più distaccati nei giudizi .
Per me la trattenuta di Zappacosta su un loro attaccante, ed era prima della azione di Pasalic, era punibile e poteva starci il rigore per loro. Il fallo su Pasalic non è così chiaro, perchè all'inizio il difensore tocca solo la palla .e la sposta. Quello su Pezzella era punibile ma non col metro che c'è in Europa
Aga88
Membro
Aga88
Sfiora la palla che resta lì, investe pasalic facendolo cadere e poi tocca di nuovo la palla.
Così la descrizione è completa.
Jerry Garcia
Membro
Jerry Garcia

a mente quasi fredda dico che abbiamo fatto una bella partita, generosa come sempre e condita di errori per carità ma i ragazzi meritavano di vincerla e ringrazio ancora tutti per la ennesima bella prestazione complessiva.Certo abbiamo fatto errori, qualcuno non era nella migliore serata ma questa volta siamo stati penalizzati pesantemente. Arbitraggio che ci impedisce di vincere perchè sull' 1-0 c'è un rigore insindacabile (almeno al VAR) e per tutta la partita tra ammonizioni (espulsione?) non date agli svizzeri e rigore non dato avremmo quasi certamente visto un'altra partita.Non scordiamo che siamo in champions league e gli episodi fanno tutta la differenza del mondo.Ne è uscita una partita pazza e bastarda dove se non fa il miracolo Lucho la perdiamo pure...Nel complesso il girone ci ha detto male, meritavamo di esser già qualificati secondo me... invece possiamo recriminare parecchio a causa di altri aldilà delle nostre prestazioni..Resta che in difficoltà a causa di pesanti assenze della rosa siam qui a giocarci la terza qualificazione agli ottavi consecutiva ed è un dato pazzesco che certifica la grandezza di questa squadra.Con il Villareal ce la dobbiamo e possiamo benissimo fare, siamo in mega credito con la fortuna visto l'intero girone e se esiste una giustizia divina ci deve spingere alla qualificazione.Grazie ragazzi!!!

prytz
Membro
prytz
Staff, complimenti per il titolo, molto simpatico !

E' un girone in cui abbiamo raccolto poco, rispetto alle partite giocate .. forse però ieri sera il risultato è giusto .. non è stata una grande partita, i ns. centrocampisti si sono visti poco ed a volte male .. penso a De Roon che si perde l'uomo sul 2 2 e poco dopo lancia in campo aperto il loro attaccante con un retropassaggio disastroso , e lì ci è andata bene ..
Non saprei dire con precisione cosa non andasse ma ho visto troppi errori anche in difesa , per esempio Toloi tentare degli anticipi non riusciti e lasciare diventare pericolosi i loro attaccanti ..
Difendo la partita di Malinowski, su cui leggo critiche assurde . Si è impegnato moltissimo, ha guadagnato tante punizioni, magari accentuando un pò il danno ma lui è così . E' quello che ha toccato più palloni ed ha ispirato quasi tutte le azioni pericolose , criticarlo per ieri sera non ci sta proprio .
Io abitualmente ho avuto occasioni di criticare le partite - insufficienti - di Musso in campionato . Ieri sera è stato positivo, ma non capisco questa glorificazione che gli si sta facendo . Ha raccolto tre palloni in fondo alla rete, scusate se sono pochi . Ed il suo collega sull'altra sponda, molto meno famoso e meno pagato di lui, che parate ha fatto ? Pazzesche .. Quindi calma con le esaltazioni, il portiere deve parare e non serve ad ogni parata scrivere : "Visto quanto è forte ?" .. Si spera che sia forte, abbiamo ancora una lunga stagione ; soprattutto un bella porta inviolata col Villareal sarebbe quello di cui abbiamo bisogno ..
Comunque, è vero sempre che non siamo abbastanza cattivi da portare a casa il doppio vantaggio . Come è altrettanto vero che non appena ha tolto un esterno e messo la punta in più si è fatto rete con Muriel .
Giocare questo benedetto 4231 farebbe tanto schifo ? Oltretutto con la cronica carenza di esterni ?
Possibile che mai faccia questa scelta il ns. Mister ?
lucanember
Membro
lucanember
Un'Atalanta al 70% basta e avanza a vincere con Spezia e Cagliari....con lo Young Boys fatichi e se avessimo incontrato un Liverpool, un Chelsea, un Bayern uscivamo con le ossa rotte.

Stiamo giocando un buon calcio ma non come gli standard degli ultimi anni anche perché gli infortuni pesano ed hanno pesato ed in Champions oltre al l'intensità serve la qualità....Muriel ne è la prova.

Da inizio stagione sono troppi gli errori in fase di appoggio, di disimpegno, almeno il 50% dei gol subiti sono regali grossolani agli avversari.

Testa ai gobbi ora, sperando di non regalare gol....
Magnocavallo vive a Lovere
Membro
Magnocavallo vive a Lovere
Partita con luci e ombre, che si poteva vincere ma che non abbiamo perso per la magia di Luigino. L’arbitro finitimo ci ha danneggiato oltremodo, il campo in sintetico faceva schifo e qualche nostro giocatore era fuori partita. Vorrei spezzare una lancia nei confronti dei men they love to hate, gli uomini che tanti amano odiare: Musso, Demiral e Pezzella. Il primo ci ha salvato più volte la baracca, il turco non ha fatto danni finché è rimasto in campo (eccetto la svirgolata sull’angolo da cui è scaturito l’1-1). Peppiniello avrà sbagliato a protestare sulla rimessa del 2-2, ma poi il gol non è di certo colpa sua. Di contro, ha disputato la sua miglior partita da quando è all’Atalanta, cross, incursioni, un bel tiro e infine si è guadagnato la punizione del 3-3 di Muriel. Bravo
95Frank
Membro
95Frank
Condivido tutto.

Musso ha fatto alcune parate notevoli.
Pezzella ha giocato molto bene,
Demiral (a parte la svirgolata alla fine del primo tempo).ha giocato bene e, quando e' uscito, abbiamo preso due goal.
lucanember
Membro
lucanember
Concordo Pezzella ha fatto una buona prova, De Roon ad esempio ha giocato peggio
95Frank
Membro
95Frank
Lomba91: ".... Campo sintetico o no le nostre cagate sono sempre le stesse".

Considerando che, dal 2016, l'Atalanta:

(1) e' andata stabilmente in Europa (3 Champions, 1 EL, e 1 preliminare di EL).

(2) In Campionato e' arrivata consecutivamente: quarta, settima, terza, terza, terza,

(3) negli ultimi 3 anni ha disputato 2 finali di Coppa Italia,

io non porrei tanto l'accento sulle tua "cagate" (cosi' come le descrivi tu) ma, piuttosto sui suoi "successi",

E poi, sei proprio cosi' sicuro che, togliendo le "cagate", non toglieresti anche tante cose positive che, magari, a volte, causano proprio le "cagate"?
last1967
Membro
last1967
Grandissimo Frank !
manolothai
Membro
manolothai
straquoto
95Frank
Membro
95Frank
Lantana69: ".... Erano settimane che i corvacci del sito non potevano gracchiare, stasera libera uscita.
Cara Atalanta, sei stata più forte di un arbitro e un campo di merda ....."



Bravo Lantana,
Commento BREVE ma che dice TUTTO:

Sui corvacci da tastiera ..... e su un arbitro e un campo veramente di merda.

Aggiungerei solo che, pur nel rispetto del diritto di opinione di ciascuno, certi commenti su un giocatore/persona come de Roon, non mi sembrano di buon gusto.
Ratman
Membro
Ratman
Sempre e solo grato ai nostri ragazzi e al mister
Sulla partita: arbitro indecente, la luna di miele con la champions è terminata….
Campo indecente: la UEFA ci ha fatto le pulci sul nostro stadio e poi ci fanno giocare su sto campo di mèrda
Noi benino ma abbiamo subito un po’ troppo. Dopo il loro secondo gol abbiamo perso totalmente la testa. Bisognerá che il Bangso ci lavori su…. Nn ricordo di avere mai visto la nostra squadra così nel panico….
Palomino come Ronaldo e Muriel nostro fantastico fanciullo
Zapata sempre presente
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Come sempre e senza offesa, vedere la partita in televisione non è come vederla allo stadio a 0 gradi e con un vento da Foppolo di metà dicembre.
Ormai dovreste aver capito che la CL è un'altra roba rispetto al campionato e che squadre deboli non esistono.
Questi hanno corso come pazzi tutta partita, sopperendo alla tecnica inferiore, con un ritmo forsennato, spinti da una tifoseria di tutto rispetto e da una Società abituata da anni a calcare le scene della CL.
Poi parliamo pure dell'aspetto tecnico/tattico. I pregi e difetti ormai li conosciamo.
Piuttosto riempiamo lo stadio l'ultima con il Villareal e creiamo quel sano clima da stadio entusiasta ma nello stesso tempo intimidatorio, che molti ci invidiano (o invidiavano).
95Frank
Membro
95Frank
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo: "..... ma ci rendiamo conto che in panchina abbiamo gente come muriel koopmeiners Ilicic pessina ed entra pezzella invece che loro? Stessa caxxata fatta contro il milan"

Cosi', tu avresti fatto giocare Muriel o Kkoopmeiners o Ilicic o Pessina ESTERNI per sostituir Zappacosta?

Indubbiamente, ottimi giocatori tutti e quattro ma ..... come esterni ,,,, io NON li ho MAI visti giocare (e non mi sembra proprio che abbiano le caratteristiche giuste)..

E poi, secondo me, Pezzella, ieri ha giocato anche bene. Il suo mi sembra che lo abbia fatto.
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Sì può anche cambiare modulo . L'anno scorso quando erano mancati i 2 esterni aveva cambiato modulo quest'anno invece preferisce giocare con pezzella tenere lo stesso modulo e lasciare in panchina gente come koopmeiners muriel ilicic pessina per me è inconcepibile . E la partita contro il milan mi era sembrata eclatante e lampante su certe valutazioni e scelte sbagliatissime invece ripetiamo ancora certi errori .
95Frank
Membro
95Frank
Si puo' anche cambiare modulo, e anche l'allenatore.

Ma tu sei proprio cosi' SICURO che otteresti RISULTATI migliori?

NON sapendo chi tu sia (potresti anche aver vinto Champions, Campionati e Coppe) io preferisco fidarmi dell'usato sicuro .....
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Infatti sul 3 a 2 gasperini ha cambiato modulo . Vedremo se proseguirà nel giocare con un' uomo in meno o cambierà modulo e giocherà chi deve giocare finché non rientrano gli esterni titolari . Adesso lì abbiamo fuori tutti e 3 a meno che rientri gosens . Se dopo per te è meglio far giocare pezzella e tenere in panchina muriel Ilicic koopmeiners etc . etc . piuttosto che cambiere modulo alzo le mani e mi arrendo .
lucanember
Membro
lucanember
Concordo con Pluto, pur ché Pezzella ieri ha fatto bene, nel calcio la differenza la fa la qualità, se non recuperi Gosens, Pezzella credo che impazzira' dietro Cuadrado o Chiesa e sapendo che loro sfruttano le ripartenze e calcolando che noi perdiamo molti palloni sanguinosi le prospettive non sarebbero delle migliori
paolo_trei
Membro
paolo_trei
non è importante quello che è meglio per Frank95, con tutto il rispetto per lui e per te.
L'importante è quello che ha in testa il mister. E che quello che ha in testa il mister sia il meglio per noi lo confermano i risultati incredibili raggiunti in questi 5 anni
Riccardo88
Membro
Riccardo88
Ogni anno in Champions ci tocca una gara contro avversari che corrono a 1000: il primo anno è accaduto alla prima giornata a Zagabria e sappiamo come è finita, l'anno scorso in casa con i danesi, quest'anno fuori casa con gli svizzeri. Reggere partite così non è facile, ma dispiace perché in fondo si poteva portare a casa.
Dispiace anche perché come decisioni arbitrali siamo sempre sempre penalizzati, è incredibile. Tra il mano di Greenwood e il rigore su Pasalic siamo a due errori clamorosi da parte del direttore di gara che incidono pesantemente sul risultato finale (e ieri ce ne sono stati anche diversi altri).
Nel complesso la mia impressione è che comunque la squadra si trovi in un girone più difficile di quello degli anni passati, avendo però qualcosa in meno come qualità complessiva. Stiamo giocando per la prima volta la Champions senza Gomez e con Ilicic "depotenziato" e, rispetto all'anno scorso, abbiamo perso anche Romero. Senza considerare i molti infortuni e il fatto che, fino a ieri, Muriel era quasi non pervenuto. Passare il turno secondo me sarebbe un mezzo miracolo.
Bidu
Membro
Bidu
Sulla qualità disamina perfetta aggiungo anche che Romero oltre che in marcatura era capace ad impostare con una certa sicurezza che oggi tra musso e demiral manca.
Poi c'è gente che ha le fette di prosciutto sugli occhi e pensa che siamo i più forti in Italia e in europa
Dea europea
Membro
Dea europea
Bravi ragazzi ma...Ci rimontano sempre...lo ha detto anche il Gasp in intervista..

Per vincere, quando stai già vincendo....servono passaggi facili in orizzontale per far salire la squadra .......

Invece ripartiamo sempre veloci e perdiamo subito palla ...prendiamo contropiedi....i centrocampisti si sfiancano diventano poco lucidi...sbagliando passaggi facili come ieri più volte De Roon che si trova a coprire kilometri di campo proprio perché le continue palle perse......e alla fine ci rimontano.....matematico.

Se fossi il Gasp farei allenamenti dedicati ai passaggi facili e lenti invece che veloci sulle ripartenze in modo da non perder palla.

Chi perde palla 1000 euro detratti

È assurdo dominare Manchester, Villareal e qualunque squadra e poi essere sempre rimontati....è tattica da migliorare, ma tutti i giocatori devono aver chiaro che un passaggio rischioso in profondità quando sei in vantaggio è un autogol tattico, guardando l'Atalanta invece manca questo step per diventare davvero big e imbattibile
Dea europea
Membro
Dea europea
Luis Muriel fuoriclasse.
Zapata Muriel Pasalic tridente titolare subito
Gian71
Membro
Gian71
Pareggio che ci sta un po stretti ma che per i 10 minuti finali ci va più che bene. Co.u que grazie ragazzi siamo ancora in corsa.
Alex7
Membro
Alex7
Non sono riuscito a prendere sonno. Il giorno dopo mi sento comunque di ringraziare la squadra. Partita folle. Per due volte in vantaggio e con la possibilità di portarci due goal sopra, due volte raggiunti e addirittura sorpassati. Per fortuna Muriel ha pennellato la punizione del pareggio. A Bergamo bisognerà vincere e tenere alta la concentrazione. Il punto è importantissimo, l'unica partita su cui concentrarci sarà la nostra. Forza ragazzi
EVAIR70
Membro
EVAIR70
A mente fredda dico solo una cosa. .
GRAZIE PRESIDENTE GRAZIE MISTER GRAZIE A TUTTI I RAGAZZI IN CAMPO E NON E GRAZIE A CHI È ANDATO A BERNA.
SOLO E SEMPRE MAGICA ATALANTA
95Frank
Membro
95Frank
manolothai
Membro
manolothai
Fede9500
Membro
Fede9500
Ragazzi abbiamo seri problemi di concentrazione in difesa nei minuti finali, può capitare una o due volta ma in champions quest'anno, fuorché per l'unica partita vinta, è una cosa sistematica. Credo che quest'anno finiremo in Europa league, con il villareal prevedo un altro pareggio.
I ragazzi non hanno mai mollato tante che sia ieri che la prima con il villareal l'abbiamo rispesa, ma questi cali di concentrazione ci hanno fatto perdere un sacco di punti, ora ci giochiamo tutto in 90 minuti, vedremo.

Ora testa al campionato, juve venezia Napoli.... un calendario tutt'altro che facile, ma queste tre partite sono decisive per avere davvero una fievole speranza di vincere il campionato, o quanto meno consolidare notevolmente la nostra posizione in campionato. Con nove punti saremmo attaccati alle prime, in piena corsa per tutto. Tra l'altro quest'anno, non abbiamo ancora vinto una partita con una tra le prime 8 del campionato due perse e due pareggi è ora di invertire il trend.

Forza Atalanta!!
Davor
Membro
Davor
Più che una partita di calcio è andato in scena il Mahabarata.

Ho perso una decina d'anni di vita negli ultimi 10 minuti.
Ho trovato scandaloso l'arbitraggio, prima volta in Europa dopo la sfida col Real -ma allora era stato più scientifico, ieri sera invece una valanga di merda inarrestabile per tutti i 90 minuti.
Ma ho trovato scandaloso anche il gol del 2-2 degli svizzeri...non si può concedere gol così idioti.
Dopo il gol di Zapata al '10 ci siamo seduti troppo, commettendo il tipico errore di gestione, non sappiamo addormentare la partita, o andiamo a 130 tutto il tempo o se no ci lasciamo travolgere.
Gli YB ci hanno massacrato dal punto di vista atletico -venivano da 20 giorni di riposo in cui hanno fatto gli allenamenti di Ivan Drago secondo me.
E hanno picchiato come dei selvaggi.
Il Villareal visto col Manchester non mi è parso irresistibile... Ma non possiamo regalare altri gol da rimesse laterali, retropassaggi che li mandano in porta, imbucate da prima elementare
albisarnico
Membro
albisarnico
Comunque, riguardatevi bene la punizione di Muriel....Non ci è andata di lusso: di più. Per come si era messa ovviamente. Certo prima l'arbitro ha pesantemente condizionato la partita , ma abbiamo rischiato di prendere ancora gol dopo il 3-3 all'ultimissimo secondo. Il tutto, grazie anche alla ns. cronica difficoltà a chiudere le partite (peccato la gran parata su Pezzella sul 2-1 per noi). Partita strana, comunque.
primieroneroblu
Membro
primieroneroblu
Arbitro peggiore in campo
Per me c erano i due rigori, l espulsione x il fallo su Zappacosta e pure assurdo il fischio su Malinovsky

MA

non abbiamo giocato bene, Zapata troppo solo,e quando gli avversari spingono arretriamo sempre troppo e facciamo fatica a salire

Spiace dirlo ma De Roon tra i peggiori ieri

Sara’ solo una mia impressione ma trovo che tante squadre ci affrontino con lanci lunghi x due motivi
- evitano la nostra aggressione alta
- si giocano l uno contro uno sempre saltando il centrocampo e questo costringe un po’ I ne cebtrocampisti a star bassi x aiutare e quindi loro non si sbilanciano ed a noi tocca costruire da dietro
CARS 2
Membro
CARS 2
Per l'8 prevedo la classica partita beffa!
Brasa
Membro
Brasa
Non capisco le colpe di ieri di demiral, a parte la svirgolata che ha causato il calcio d'angolo da cui poi è scaturito il gol.
In più più un'occasione ha bloccato alcuni inserimenti veloci tipo quello del secondo gol e con lui in campo non avevamo concesso molto.
Nelle ultime tre partite di champions ha giocato il 60/70% dei minuti e 5 gol su 7 li abbiamo subiti senza lui in campo... forse individuarlo come capro espiatorio non è molto sensato.
albisarnico
Membro
albisarnico
Come capro espiatorio non direi....piuttosto , personalmente, non mi dà quella sensazione di "sicurezza" che avevo con un Romero (quanto mi manca...). Gli preferisco Djimsiti , sicuramente.
maurom72
Membro
maurom72
Buon pareggio che elimina gli svizzeri da qualsiasi, remota, sorpresa a Manchester. Ho avuto l'impressione che i nostri siano entrati con la testa pensando che la partita decisiva da giocare fosse, giustamente, solo la prossima e questo secondo me ha fatto sì che la concentrazione oggi non sia stata al massimo, la partita comunque difficile e su un campo ostico è stata giocata benino, si poteva vincere ma anche perdere a seconda degli episodi. Testa a sabato e al campionato prossimo, per lo spareggio champions c'è tempo. Forza Ragazzi
Tikal1968
Membro
Tikal1968
Grande punto se perdevamo eravamo fuori di tutto adesso minimo siamo in Europa league eroici come sempre….

MAI SOLA
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
?? Perché fuori da tutto?

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.