11-03-2020 22:45 / 5 c.

20200310_152326

Al termine di una partita rocambolesca, i giovani nerazzurri vengono mandati a casa dall'inesorabile lotteria dei rigori.

Nel giorno del trionfo del Mestalla, il preambolo non va come sperato.

I nerazzurri avrebbero avuto il vantaggio di giocare in casa, in gara secca, ma la crisi sanitaria in corso, ha costretto i nostri all'esilio a Coverciano, a porte chiuse, la banda Brembilla ha dato fondo a tutte le sue risorse fisiche e menetali. Svantaggiati dalla non costante attività agonistica dell'ultimo periodo, Piccoli e compagni si sono allenati bene ma non hanno scaricato energie nervose che le gare ti consentono di fare, così dopo il doppio vantaggio non hanno saputo resistere e a cavallo dei due tempi si sono fatti rimontare.

La giocata di Piccoli sul finire sembra segnare la gara ma i francesi non ci stanno e sono fortunati a trovare il pareggio nel 4' minuto e ultimo, di recupero.

La formula non prevede supplementari quindi si passa direttamente ai rigori, tutti a segno tranne il bomber di Sorisole. Ancora una volta la lotteria di tiri dagli undici metri è fatale.

Va comunque fatto un grandissimo ringraziamento a tutti i nostri giocatori, da Gelmi a Cortinovis, a capitan Gambiaghi, a Piccoli, a Traore e Guth e tutti gli altri. Ci hanno messo anima, cuore, gambe anche per onorare la memoria di Aldo Valeri che ci ha lasciato in settimana, che dopo il 2 -0 hanno ricordato esponendo la maglietta in suo ricordo.

Quindi tra tutte le difficoltà del periodo è giusto vedere il bicchiere mezzo pieno, all'esordio i nostri ragazzi hanno vinto il loro girone e si sono giocati l'accesso alle semifinali, quindi a loro e allo staff di mister Brambilla va il nostro incondizionato ed enorme GRAZIE RAGAZZI!!!

Ora sotto col campionato quando e se riprenderà.

ATALANTA-LIONE 3-3 (3-5 d.c.r.)

Reti: 20′ p.t. Piccoli (A), 30′ p.t. Cambiaghi (A), 33′ p.t. Gouiri (L), 2′ s.t. Duku, 36′ s.t. Piccoli (A), 49′ s.t. Cherki (L).
Sequenza rigori: Benaissa (L) gol, Guth (A) gol, Chwrki (L) gol, Brogni (A) gol, Da Silva (L) gol, Piccoli (A) parato, Wissa (L) gol, Ruggeri (A) gol, Gouiri (L) gol.

Atalanta: Gelmi, Ghislandi, Ruggeri, Guth, Okoli, Heidenreich, Traore, Gyabuaa (50′ s.t. Kobacki), Piccoli, Cortinovis (46′ s.t. Finardi), Cambiaghi (50′ s.t. Brogni). A disposizione: Dajcar, Bergonzi, Milani, Sidibe. Allenatore: Massimo Brambilla.

Lione: Margueron, Altikulac (40′ s.t. Barcola), Bard, Diomande, Kalulu, Lukeba (23′ s.t. Gusto), Pontet (34′ s.t. Benaissa), Da Silva, Gouiri, Cherki, Duku (34′ s.t. Wissa). A disposizione: Ousmane, Felix, Bonnet. Allenatore: Eric Hely.



di Cuginus




  1. Bravi scec!!!


  2. Va bene così! Forza ragazzi!


  3. bravi ragazzi  


  4. Un applauso è doveroso  bravi ragazzi 


  5. tutta esperienza in più che i nostri campioncini passati non hanno potuto fare
    nonostante l'eliminazione resta un gran salto di qualità 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.